Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Presentato ai Cantieri culturali il 'Meeting sulla salute'

(data pubblicazione 26 Marzo 2015)

L'educazione e la promozione della salute legata alla sana alimentazione, attraverso l'uso di prodotti vegetali di origine siciliana. E' questo il messaggio rivolto a circa 500 bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni delle scuole di Palermo e provincia che questa mattina erano ai Cantieri culturali della Zisa per la presentazione del 'Meeting sulla salute', organizzato dall'Assessorato alla Cittadinanza Sociale, in programma oggi e domani (9.00/14). Insieme a bambini e ragazzi, che erano accompagnati dai genitori, erano presenti, tra gli altri, il sindaco Leoluca Orlando, l'assessore alle Attività sociali, Agnese Ciulla e il comandante della polizia municipale, Vincenzo Messina. Nella due giorni ai Cantieri culturali, all'interno di alcune botteghe si potranno degustare gratuitamente prodotti vegetali offerti dalla Coldiretti, dove saranno presenti anche i medici referenti ospedalieri per la promozione e la prevenzione della salute. Uno spazio sarà dedicato al Museo dell'Arma dei Carabinieri. L'area interessata all'evento è arricchita anche da nove gazebo allestiti dalla Protezione Civile Regionale, dove saranno presenti l'Assessorato Regionale della Salute, il nucleo anti frode ed il nucleo cinofilo della polizia municipale, la Prevenzione Civica del Comune di Palermo, I guastatori dell'Arma dei Carabinieri con il loro robottino, l'Inail, il Sism, Vigili del Fuoco, oltre ad alcune unità mobili di Odontoiatria e di Oculistica coordinate dal CTO dell'Ospedale Cervello/ Villa Sofia per le visite gratuite. Rivolgendosi ai ragazzi, il sindaco Leoluca Orlando ha detto: 'Dovete cominciare a mangiare con la testa, scegliendo, selezionando i cibi migliori. Smettendo di abbuffarvi. Mangiare di meno, ma mangiare meglio - ha aggiunto il sindaco - perché voi siete il presente e dovete, da oggi, costruire il futuro, per voi e per tutti gli altri'. 'Oggi è giornata positiva - ha detto l'assessore alle Attività sociali, Agnese Ciulla - perché abbiamo la possibilità di parlare ai bambini ed ai ragazzi di salute, non come essenza di malattia, ma come una grande opportunità per stare bene. E' questo, infatti, o scopo della manifestazione: ragionare concretamente sull'importanza di stare bene attraverso una sana alimentazione' La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Palermo, dall'Assessorato Regionale della Salute, dalle Aziende Sanitarie e Universitarie Asp, Civico, Policlinico, Cervello/ Villa Sofia, dalla Protezione Civile Regionale, dalla Legione Carabinieri Sicilia, dalla Coldiretti, con la collaborazione del Corpo dei Vigili del fuoco, Sism, e Associazioni di Volontariato di Prevenzione e Promozione della Salute.