Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

PROGETTO CORO E ORCHESTRA BRANCACCIO

(data pubblicazione 15 Novembre 2012)

Conferenza stampa di presentazione stamani alla scuola media 'Sandro Pertini' di via Cavallotti nel quartiere palermitano di Brancaccio del progetto 'Coro e Orchestra Brancaccio', promosso dall'Assessore alla Scuola del Comune di Palermo Barbara Evola, dai dirigenti scolastici degli istituti comprensivi Pertini, Orestano, Don Milani, Cavallari,dal Liceo Scientifico Basile, dal Centro Suore laiche di Ciaculli e dall'Associazione Movimento Promozione Umana, presieduta da Nicola Schillaci che ha come obiettivo quello di organizzare una serie di incontri didattici per la costruzione di un coro e di laboratori dove gli studenti potranno scoprire tutti i mestieri del teatro. 'Questo è un progetto incredibile - ha detto l'Assessore comunale alla Scuola Barbare Evola - che ha dato già risultati notevoli in Sud America, dove è stato lanciato dal maestro Abbado. Ci consente di volare alto e dare qualcosa ai ragazzi della città. Inoltre, cerchiamo anche di rilanciare altri progetti, che si riconducono all'idea di trovare una dimensione più ampia, che abbia al centro l'ambiente e l'alimentazione, quindi la vivibilità. La vera ambizione è quella di costruire una vera rete che accolga tutti questi progetti, evitando la loro frammentazione'. Presente alla manifestazione - tra gli altri - anche la cantante lirica Pia Tramontana (componente della quinta commissione), testimonial del progetto che vede anche la presenza dei maestri collaboratori Riccardo Schirò, Gioacchino Fantaci, Giuseppe Rosignano, Clara Capozza e Simona Scrima. 'L'appoggio della politica in queste iniziative è sempre fondamentale - ha detto l'artista palermitana - L'idea è quella di investire sulle peculiarità artistiche della città, per questo vogliamo Palermo diventi capitale della cultura'. Il progetto che partirà nei prossimi giorni sarà supportato da vari artisti che forniranno il proprio contributo volontario e metterà la scuola 'Sandro Pertini' come punto di riferimento culturale per il quartiere Brancaccio. Il prossimo 17 dicembre sempre al 'Pertini' si terrà una manifestazione in cui si esibiranno tutti i ragazzi protagonisti dei laboratori, oltre ad artisti provenienti da tutta Italia e coinvolti dagli animatori del progetto.