Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Morte di Bonfanti - Il cordoglio di Orlando

(data pubblicazione 15 Maggio 2015)

'Provo un grande dolore e una grande commozione, oggi, nel porgere il mio ultimo saluto a Elio. Insieme abbiamo portato avanti tante battaglie e di lui ha sempre colpito la passione civile, l'amore per la cittÓ e il grande impegno per una prospettiva di liberazione di Palermo e della Sicilia da ipoteche mafiose e parassitarie. Resta nel ricordo grato e ammirato di tutti noi, la sua intensa e umana attivitÓ politica e il suo lavoro nella realtÓ istituzionale dei quartieri, in Consiglio comunale, dove fu eletto nella lista guidata da Sergio Mattarella a sostegno della mia prima elezione a Sindaco, e poi in Giunta e da parlamentare regionale de La Rete. Grazie per avere condiviso sentimenti, sogni e speranze in tempi difficili, in cui sembrava 'ragionevole' arrendersi. Tu non ti sei mai arreso. Dobbiamo tutti esserti grati. Insieme al Consiglio comunale troveremo il modo migliore per ricordarti'. ╚ quanto ha affermato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che ha partecipato oggi ai funerali dell'ex consigliere comunale Elio Bonfanti. Il primo cittadino, ad inizio del suo intervento, ha letto il messaggio fattogli pervenire dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: 'Esprimo la mia commozione - scrive il Capo dello Stato nel messaggio - per la scomparsa di Elio Bonfanti. Ricordando il suo impegno al Consiglio comunale e l'amicizia che ci legava, invio ai suoi familiari sentimenti di vicinanza e solidarietÓ'. Presenti al rito funebre anche i membri della Giunta, il presidente del Consiglio comunale, Salvatore Orlando e i consiglieri comunali.