Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Nuovi allestimenti e grandi nomi internazionali: ecco la Stagione 2016 del Massimo

(data pubblicazione 30 Giugno 2015)

Il Teatro Massimo di Palermo presenta la sua stagione 2016 di opere, balletti e concerti. In sintesi: dieci titoli di opera (sei dei quali nuovi allestimenti), tre di balletto, cui si aggiungeranno nei prossimi mesi attività per le scuole, progetti sulle opere che coinvolgeranno grandi personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, per un totale di 145 aperture di sipario in Sala grande e un incremento del 30 per cento rispetto al passato. A presentare la stagione, il sindaco-presidente Leoluca Orlando, il sovrintendente Francesco Giambrone, il direttore artistico Oscar Pizzo e il direttore musicale Gabriele Ferro, alla presenza dell'assessore al Turismo della Regione siciliana, Cleo Li Calzi. 'Una stagione - dice Giambrone - che apre un nuovo corso, quello di un teatro che ricostruisce la sua rete di relazioni nazionali e internazionali, che produce di più, che si pone il tema della piena accessibilità a tutti i pubblici. Mentre presentiamo la stagione 2016, siamo già alle ultime battute per definire quelle del 2017 e del 2018, tre anni che vedranno il coinvolgimento di teatri come Amburgo, Ancona, Bologna, Buenos Aires, Torino, Sidney, Valencia, Venezia, legati a noi da rapporti di coproduzione e progettualità comune. A un anno dall'insediamento dei nuovi organi, questo è un risultato che ritengo molto importante'. 'Questa stagione, attraverso una costante e attenta strategia legata alla qualità e all'innovazione - dice il direttore artistico, Oscar Pizzo - rappresenta l'appassionato desiderio di accompagnare il nostro meraviglioso Teatro al centro dell'Europa, un'Europa in cui la cultura è a portata di tutti e con tutti'. Stagione Opere Balletti e Concerti 2016 La conclusione del Ring wagneriano con Götterdämmerung diretto dal grande regista inglese Graham Vick; il debutto nel ruolo di Attila dell'artista internazionale Erwin Schrott, una nuova produzione di La Cenerentola con la regia di Giorgio Barberio Corsetti; Jenůfa di Janacek nella produzione di Robert Carsen; la presenza di protagonisti della danza e del canto come la ballerina Eleonora Abbagnato, i soprani Hui He ed Elena Mosuc. E ancora una nuova opera di Giovanni Sollima con le immagini di Letizia Battaglia e il testo del giornalista Attilio Bolzoni. E infine il Teatro Massimo che torna in tournée: a maggio, in Oman, con lo storico allestimento de La Fille du Règiment di Franco Zeffirelli. Ricca di nomi di prestigio, la stagione sinfonica del Teatro Massimo che si apre con una serata donizettiana con il soprano Mariella Devia. E poi, celebri pagine del repertorio sinfonico e sinfonico-corale interpretate da direttori come Gabriele Ferro, Daniel Oren, Aziz Shokhakimov; per la prima volta in Italia, il Dmitri Pokrovsky Ensemble, lo straordinario ensemble di canto popolare contadino

mappa