Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Assunzioni Amat - 'In regola e tramite collocamento'

(data pubblicazione 19 Novembre 2015)

'Non può non stupire la polemica suscitata da 4 assunzioni, avvenute 'tramite collocamento' e per adempiere a precise disposizioni di legge, dall'azienda AMAT. La stessa azienda ha infatti adempiuto a quanto richiesto dal Consiglio Comunale, procedendo ad alcune assunzioni di autisti appartenenti a categorie protette e i cui nominativi sono stati segnalati dall'Ufficio proviciale di Palermo, sulla base di graduatorie stilate dallo stesso ufficio. Ogni polemica mi sembra quindi del tutto infondata, se non strumentale.' Lo ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando, rispondendo alle dichiarazioni rilasciate nelle ultime ore da alcuni sindacalisti e consiglieri comunali circa i 4 autisti assunti dall'azienda di trasporto. Segnatamente, dagli Uffici di via Roccazzo, viene fatto notare come le procedure di assunzione siano state avviate 'per adempiere a quanto è stato richiesto dal Consiglio Comunale con una sua delibera del dicembre 2014 e siano state avviate unicamente per cittadini appartenneti a categorie protette di tipo amministrativo.' In particolare, come è ovvio che sia, non sono stati assunti lavoratori con handicap fisici inabilitanti alla guida dei mezzi pubblici. L'assunzione avrebbe potuto riguardare un massimo di 15 lavoratori, il cui numero è stato stabilito sulla base del fabbisogno di autisti e sulla base delle riserve di legge, ma ne ha in realtà riguardato solo 4 poiché l'Ufficio del lavoro ha segnalato 5 persone di cui una non aveva tutti i requisiti di legge. Delibera di Consiglio