Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Guasto alla cabina Sperone - Amg al lavoro - Da stasera (11 dicembre) in funzione due circuiti

(data pubblicazione 11 Dicembre 2015)

Da stasera torna ad essere illuminata parzialmente una vasta zona dello Sperone, compresa tra via Messina Marine, via Diaz, via Pastore e traverse. Le squadre di Amg Energia hanno avviato oggi con risultati positivi i lavori di riparazione della cabina denominata 'Sperone' completamente fuori uso da alcune settimane per un guasto di grossa entità., che aveva spento circa trecento punti luce. Da stasera la cabina torna in funzione con l'accensione dei primi due circuiti, un terzo circuito sarà riattivato lunedì. Prosegue costante, quindi, l'attività di Amg di ripristino di impianti di illuminazione di vie e piazze. Il guasto della cabina 'Sperone' - in un primo momento limitato ad un solo circuito, poi esteso ad entrambi i circuiti di alimentazione degli impianti - ha spento oltre trecento punti luce in via Messina Marine e nelle strade limitrofe. Un danno alle aste e agli interruttori di media tensione 'a volume d'olio ridotto', danneggiati da infiltrazioni di acqua piovana, ha richiesto l'approvvigionamento di speciali dispositivi che hanno permesso l'avvio delle attività di riparazione. Nel fine settimana il funzionamento della cabina e degli impianti collegati verrà, comunque, tenuto costantemente sotto controllo dalle squadre di Amg. Amg al lavoro anche nella zona di Borgo Nuovo dove è stato ripristinato il funzionamento parziale dell'impianto, riattivando un circuito fuori servizio per problemi di isolamento. Anche qui è presente un guasto di grossa al trasformatore di cabina, attività di riparazione già programmate e che verranno avviate entro le prossime settimane dai tecnici di Amg. 'Ogni giorno, ogni sera tecnici e operai elettricisti sono impegnati a tenere in funzione l'impianto cittadino che è vasto e in parte ormai obsoleto e che necessita di continua attenzione e manutenzione -- dice il presidente di Amg, Mario Pagliaro --. Ringrazio i lavoratori della pubblica illuminazione che sono al servizio della città con professionalità e abnegazione'.