Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Limitazione della circolazione in piazza Ruggero Settimo e aree limitrofe

(data pubblicazione 29 Dicembre 2015)

In occasione dei festeggiamenti del Capodanno 2016, l'Ufficio Mobilitą Urbana del Comune di Palermo ha emesso un'ordinanza di limitazione della circolazione pedonale e veicolare riguardante la piazza Ruggero Settimo, le vie e piazze limitrofe. Il provvedimento, in particolare, ordina: - la chiusura al transito veicolare e pedonale di una porzione della sede stradale adiacente al Teatro Politeama, su piazza R. Settimo, lato via E. Amari, per la collocazione di un palco ed eventuali gazebo a partire dalle ore 07.00 del 30 dicembre 2015 sino alle ore 16.00 dell'1 gennaio 2016; - il divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 7.00 del 30 dicembre 2015 sino alle ore 24.00 dell'1 gennaio 2016 e comunque sino a cessate esigenze, in piazza Ruggero Settimo (tratto compreso tra via R. Settimo e via E. Amari) e via Emerico Amari (tratto compreso tra piazza R. Settimo e via I. La Lumia). Nella sottoelencate vie e piazze la chiusura al transito veicolare vige dalle ore 19.30 del 31 dicembre 2015 sino alle ore 03.00 dell'1 gennaio 2016 e comunque sino a cessate esigenze, mentre il divieto di sosta, ove previsto, dalle ore 07.00 del 30 dicembre 2015 sino a cessate esigenze: - piazza R. Settimo (intera piazza); - piazza Castelnuovo (intera piazza, ivi compresa la strada dietro il Palchetto della Musica, sul prolungamento della via XX Settembre); - via E. Amari (tratto compreso tra R. Settimo e I.La Lumia); - via Turati (intero tratto); - via Dante (tratto compreso tra piazza Castelnuovo e la via N. Garzilli. Sospensione del provvedimento che istituisce la corsia preferenziale nel tratto compreso tra via Principe di Villafranca e piazza Castelnuovo); - via G. Daita (tratto compreso tra N. Gallo e Turati); - via D. Sciną (tratto compreso tra piazza Sturzo e via Turati); - via della Libertą (carreggiata centrale compresa tra le piazze Mordini/Crispi -escluse e via R. Settimo - esclusa. E' consentito l'attraversamento della via Archimede in direzione via Siracusa; carreggiata laterale di monte, compresa tra via G. Carducci e via XII Gennaio; nessuna chiusura č prevista sulla carreggiata lato monte nel tratto compreso tra piazza Mordini e via G. Carducci; divieto di sosta con rimozione coatta solo sul lato dx nel senso di marcia; all'altezza di via Messina obbligo di svolta a dx); - via Carducci (i veicoli ivi marcianti in prossimitą di via Libertą, lato monte, avranno l'obbligo di svolta a sx sulla laterale di via della Libertą - sosta consentita, nessuna chiusura); - via Messina (tratto compreso tra le vie Libertą e N. Garzilli: nessuna chiusura); - via N. Garzilli (tratto compreso tra le vie Messina e Dante: nessuna chiusura); - piazza S. Oliva (tratto compreso tra via Villareale - esclusa- e piazza Castelnuovo: strada chiusa al transito veicolare per la presenza di cantiere); - via P.pe di Villafranca (tratto compreso tra via P. Paternostro e via Dante: senso unico di marcia. All'altezza con via P. Paternostro obbligo a sx direzione via Dante. Nessuna chiusura e sosta consentita); - via P. Paternostro (all'incrocio con via Principe di Villafranca: obbligo di svolta a sx); - via Guarino Amella (intero tratto); - via Folengo (intero tratto). Il provvedimento esclude i mezzi di supporto alla manifestazione, quelli delle Autoritą, della Protezione Civile e quelli di Soccorso. Maggiori dettagli nell'ordinanza in allegato.

allegato