Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

DIPLOMA DI ITALIANO A MAMME IMMIGRATE

(data pubblicazione 07 Dicembre 2012)

L'Assessore alla Scuola Barbara Evola oggi pomeriggio ha partecipato presso i locali della Scuola Media 'Madre Teresa di Calcutta', in via Maqueda 53 a Palermo, alla conclusione della manifestazione 'TuttE Promossi', dove 20 mamme immigrate, tra l'altro, dal Bangladesh, Sri Lanka e Ghana che hanno superato l'esame CILS (Certificazione di Italiano come Lingua Straniera dell'Università per Stranieri di Siena) ricevendo il diploma di conoscenza della lingua italiana riconosciuto a livello internazionale della Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'Università di Palermo. Il corso è stato finanziato dall'Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro - Dipartimento Lavoro, con le risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La mancanza di strumenti linguistici adeguati a comunicare con l'esterno costituisce un ostacolo insormontabile alla inclusione sociale e in particolare a un rapporto di collaborazione e di dialogo con le istituzioni scolastiche. Da qui la scelta della Scuola Madre Teresa di Calcutta di aprire le porte a queste 'alunne speciali' e di ospitare anche la conclusione del percorso. 'L'iniziativa condotta dall'Università - ha dichiarato l'Assessore alla Scuola Barbara Evola - è una tappa importante nel percorso di costruzione di una cultura meticcia. L'apprendimento degli strumenti essenziali della comunicazione, infatti, consente la realizzazione di un dialogo aperto tra culture differenti che coabitano in uno stesso territorio'. Tra i presenti anche docenti e Dirigenti scolastici, rappresentanti dell'U.S.R, il Direttore del Dipartimento di Scienze Filologiche e Linguistiche dell'Università di Palermo, Prof.ssa Laura Auteri e il Prorettore all'Internazionalizzazione dell'Ateneo di Palermo Prof.Pasquale Assennato. Con i corsi di lingua italiana e con la consegna dei diplomi alle donne immigrate si rafforza la collaborazione fra Ateneo di Palermo, Regione Sicilia, Comune di Palermo e Istituzione scolastiche per offrire percorsi di qualità ai nuovi cittadini di Palermo. La manifestazione di oggi pomeriggio ha visto anche la partecipazione del coro femminile nigeriano dell'associazione Pellegrino della Terra e di Francesco Giunta che si è chiusa con un buffet di dolci preparati dalle stesse donne immigrate con ricette tipiche dei loro paesi di provenienza.