Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Disinnesco ordigno bellico - Prosegue organizzazione evacuazione

(data pubblicazione 28 Gennaio 2016)

Procede l'organizzazione delle operazioni connesse al disinnesco dell'ordigno bellico rinvenuto nell'area del Castello a Mare. Si ricorda che domenica mattina, dalle ore 6, partirÓ l'evacuazione di una vasta area, di circa 400 metri di raggio attorno alla zona di ritrovamento dell'ordigno. Da oggi Ŕ cominciato in tutta l'area un contatto 'porta a porta' degli operatori e volontari della Protezione Civile che distribuiscono un volantino (allegato) che Ŕ anche in lingua straniera, con alcune informazioni. Durante l'orario di vigenza saranno temporaneamente sospese le aree pedonali di via Roma, via Maqueda e via LibertÓ. Dalle 9, l'AMG sospenderÓ l'erogazione del gas in tutta l'area interessata. Dal sabato pomeriggio e fino alla fine delle operazioni di disinnesco sarÓ operativo il COC - Centro Operativo Comunale del Comune. Il piano di protezione civile messo a punto nel corso di diversi incontri coordinati dalla Prefettura, prevede che i cittadini possano usufruire di due centri di accoglienza temporanea presso la Scuola Federico II dell'I.C. Politeama e presso il plesso Oreto dell'I.C. Silvio Bocconi. I mezzi dell'AMAT assicureranno il trasporto di quanti non potessero allontanarsi dall'area con un mezzo proprio. I servizi di assistenza potranno essere richiesti a partire dal 26 ai numeri 091.7407793 - 091.7407803 L'area interdetta, che avrÓ 28 varchi di accesso, sarÓ presidiata dalla Forze dell'Ordine e in tal senso si svolgerÓ nei prossimi giorni un incontro di coordinamento presso la Questura. SI RICORDA che il provvedimento prefettizio prevede la totale evacuazione dell'area, VALIDA PER TUTTI I CITTADINI, PER TUTTI GLI UFFICI ED ANCHE PER LE IMBARCAZIONI ORMEGGIATE NELL'AREA INDICATA IN MAPPA

foto foto