Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Polizia municipale - Sequestrati centro commerciale e pizzeria abusivi - Sanzioni per 9.000 euro

(data pubblicazione 11 Febbraio 2016)

Continuano i controlli della polizia municipale sulle attivitā commerciali e sulla sicurezza alimentare predisposti dal Comandante Vincenzo Messina. Gli agenti del nucleo controllo attivitā produttive e accertamenti tributari, hanno sequestrato due esercizi, un centro commerciale ed una pizzeria rispettivamente ubicati in via La Malfa ed in via Leonardo da Vinci, entrambi riscontrati abusivi. Il primo sequestro č stato eseguito in via Ugo La Malfa presso una grande struttura di circa 2.000 metri quadrati dedita alla vendita di abbigliamento, accessori e casalinghi, dove in seguito alle verifiche compiute č stato riscontrato che il titolare Z.R. di 46 anni aveva iniziato l'attivitā senza possedere alcuna autorizzazione amministrativa. Oltre all'immediata chiusura della struttura, sono state comminate al gestore sanzioni per un importo di 3.098 euro. Giā in passato la stessa persona era incappata nella rete dei controlli ed aveva subito per gli stessi motivi il provvedimento di chiusura di due negozi di abbigliamento e accessori, rispettivamente di 900 e 1.400 metri quadrati, ubicate nelle vicinanze dell'attuale struttura. L'altro sequestro di attivitā abusiva č stato eseguito nei confronti di una pizzeria e polleria; alla richiesta degli agenti della documentazione necessaria per la conduzione dell'attivitā, la titolare R. V. di 40 anni non ha esibito nessuna delle autorizzazioni richieste dalla normativa vigente. Inevitabili le sanzioni di 6.000 euro, cumulate per le violazioni di mancata comunicazione al Comune di inizio attivitā e delle autorizzazioni sanitarie.