Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Sgombero famiglia con minore malato. Servizi sociali attivi da ieri per collocazione presso struttura convenzionata

(data pubblicazione 19 Febbraio 2016)

Con riferimento al paventato sgombero di un nucleo familiare che comprende un minore gravemente malato, richiesto da un privato proprietario e programmato per la giornata di oggi dalle Forze dell'Ordine, i Servizi sociali sono stati attivi già da ieri per reperire una collocazione in emergenza per l'intera famiglia presso una struttura convenzionata, qualora lo sgombero fosse stato attuato. Da parte dell'Assessorato è stato, inoltre, dato incarico ai Servizi sociali di valutare e di intraprendere a favore del nucleo la possibile sostenibilità di un percorso finalizzato all'autonomia abitativa. La Giunta ha proposto al Consiglio comunale nel mese di dicembre una modifica del Regolamento per gli interventi abitativi, finalizzato proprio a rendere più facile l'assegnazione di alloggi e beni confiscati alle famiglie dove sono presenti persone con gravi disabilità. http://www.comune.palermo.it/noticext.php?cat=1&id=8886 'Speriamo che una modifica in tal senso sia approvata quanto prima - spiegano il sindaco Leoluca Orlando e l'assessora Agnese Ciulla - perché una volta operativa, questa nuova organizzazione renderà possibile dare risposte più veloci a quelle famiglie che, oltre al carico del disagio socio-economico, hanno quello della presenza di familiari con gravi disabilità, con le conseguenze che ciò comporta in termini di abitabilità e logistica degli spazi abitativi'.