Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Polizia municipale - Controlli attività commerciali

(data pubblicazione 09 Aprile 2016)

Nove locali di somministrazione di alimenti e bevande, venerdì notte, sono stati oggetto dei controlli del Caep - il nucleo di controllo attività economiche e produttive - della Polizia municipale, che nel programma degli accertamenti predisposto dal Comandante Vincenzo Messina, ha compiuto dei sopralluoghi nelle ore notturne nel centro cittadino, monitorando alcuni locali ubicati in via Sammartino ed altri ancora nelle piazze Fonderia e Magione . Il bilancio finale si è chiuso con un sequestro degli strumenti musicali per diffusione di musica oltre l'orario consentito dal regolamento comunale, due denunce per occupazione abusiva di suolo pubblico, mentre sei attività sono risultate regolari ai controlli. Il sequestro degli strumenti musicali (foto) è stato eseguito in un locale di via Patti, nelle adiacenze di piazza XIII Vittime, dove, gli agenti hanno accertato alla presenza di circa un migliaio di avventori, un intrattenimento musicale in pieno svolgimento, protratto oltre l'orario consentito dall'ordinanza sindacale. Gli agenti hanno quindi proceduto all'interruzione del concerto, all'irrogazione della sanzione ed al sequestro degli strumenti musicali, oltre alla comunicazione al Suap, sportello unico attività produttive, per l'emissione del provvedimento di chiusura di cinque giorni dell'attività. In via Sammartino invece, sono stati visitati tre locali, due dei quali, rispettivamente ubicati al civico 117 ed al civico 150, sono stati riscontrati con tavoli, sedie e d ombrelloni che occupavano suolo pubblico senza averne titolo, motivo per cui i titolari di ciascuna attività, sono stati multati e denunciati all'autorità giudiziaria per occupazione abusiva di suolo pubblico; il terzo locale, al civico 119, è risultato regolare. Altrettanto regolari sono stati riscontrati due locali di piazza Magione, due di piazza Fonderia Oretea ed uno di via N.Garzilli. I controlli sui locali di intrattenimento e di somministrazione di alimenti e bevande, andranno avanti senza soste, per assicurare sia il rispetto dell'ordinanza sindacale in merito alla diffusione musicale negli orari previsti ,per assicurare la quiete pubblica ed il riposo dei residenti, nonché la sicurezza alimentare dei consumatori.-