Comune di Palermo - Scadenze - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Scadenze - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Manifestazione di interesse restauro Teatro Massimo

(data pubblicazione 05 Aprile 2018 - scadenza 20 Aprile 2018)

Con il presente avviso il Comune di Palermo, Area Tecnica della Rigenerazione Urbana, delle Opere Pubbliche e dell'Attuazione delle Politiche di Coesione - Ufficio Città Storica, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e proporzionalità, intende procedere alla gara per l'affidamento dei lavori ad una ditta specializzata
da individuare mediante procedura negoziata tra almeno dieci ditte tra quelle che avranno fatto pervenire richiesta di invito nei tempi e modi previsti dal presente avviso, dichiarando il possesso dei requisiti richiesti e di seguito riportati.
L'affidamento di cui sopra awerrà con procedura negoziata ai sensi dell'art. 36 comma 2 lettera b), del vigente decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 con il criterio del prezzo più basso.
Il presente avviso è finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazione di interesse per favorire la partecipazione di un numero adeguato di operatori economici potenzialmente interessati all'affidamento.

L'appalto ha per oggetto la manutenzione straordinaria dei tredici cancelli posti lungo la cancellata perimetrale del Teatro Massimo di Palermo

La manifestazione di interesse dovrà essere formulata conformemente al modulo allegato al presente avviso, debitamente compilato e sottoscritto dal Legale Rappresentante con firma digitale.


La manifestazione di interesse dovrà pervenire all'Amministrazione procedente, inderogabilmente entro e non oltre le ore 12:00 del 23/04/2018 mediante invio PEC all'indirizzo: cittastorica@cert.comune.palermo.it


Il recapito tempestivo di ciascuna candidatura rimane ad esclusivo onere del relativo mittente. Le candidature prive di sottoscrizione, così come quelle pervenute successivamente alla data sopra indicata (risultante dalla segnatura di protocollo unico comunale), non saranno tenute in considerazione.

 

Accedi a bandi e gare

allegato