Comune di Palermo - Scadenze - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Scadenze - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

PROGETTO : ADOTTO LA MIA STRADA

(data pubblicazione 21 Maggio 2013 - scadenza 26 Maggio 2013)

L'iniziativa fa parte del progetto 'Adotto la mia strada-micro riqualificazioni urbane partecipate' a cura del Comitato di cittadini per il Bene Collettivo che prevede la realizzazione di diversi micro interventi all'interno dello spazio pubblico degradato della città di Palermo attraverso la cooperazione tra Amministrazione, Ordini, cittadini, ecc Per le premesse teoriche che hanno condotto alla ideazione del presente concorso vedasi pubblicazione on line www.benecollettivo.it/trasformareilbrutto L'oggetto del concorso è la riqualificazione dell'isola spartitraffico (contrassegnata dal marciapiede traingolare) sita sulla via Salesio Balsamo all'incrocio con la via Volturno. L'obiettivo del concorso è sensibilizzare e coinvolgere architetti, cittadini e amministratori ad un recupero capillare e partecipato degli spazi della città, di promuovere i valori dell'architettura e della qualità, di esercitare una possibilità del 'fare' in un momento di crisi e di mancanza di grandi risorse. L'area, ai confini della città storica, è punto di incrocio di due importanti assi; uno, la via Volturno, connette il vicino Teatro Massimo con il Palazzo di Giustizia, l'altro, la via S.Balsamo, mette in relazione la via Volturno, nei pressi di Porta Carini (ingresso al mercato del Capo), con la piazza San Francesco di Paola. Sull'area prospetta la scuola elementare Nicolò Turrisi. Definita da un marciapiede degradato è, allo stato attuale, oggetto di posteggio 'selvaggio' e di discarica di rifiuti. Il progetto, tenendo conto dei vari assi visivi definiti dalle strade coinvolte e dei diversi avvistamenti che si possono istituire con le emergenze urbane presenti, dovrà configurare una piccola piazza con ampie zone piantumate, elementi di seduta, ecc, eventuale fermata dell'autobus. Altri requisiti dell'intervento sono: - coinvolgimento dei commercianti e dei residenti del luogo nelle scelte progettuali al fine di suscitare in essi un senso di 'appartenenza' che - salvaguardi l'opera una volta realizzata; - economicità e possibilità di realizzazione secondo le modalità previste nell'art. 11 (è auspicabile l'utilizzo di materiali riciclati); ridotti interventi di gestione dell'opera una volta realizzata. Il premio del concorso è la possibilità di realizzare il progetto. scadenza 26/05/2013 - (vota il progetto)

</> Ambiente