Comune di Palermo - Scadenze - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Scadenze - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Revisione del Piano Triennale di prevenzione dei fenomeni corruttivi del Comune di Palermo

(data pubblicazione 23 Gennaio 2015 - scadenza 10 Febbraio 2015)

Procedura aperta per la revisione del Piano Triennale di prevenzione dei fenomeni corruttivi del Comune di Palermo. Il Segretario Generale del Comune di Palermo, nella qualità di Responsabile della prevenzione della corruzione, con l'ausilio di un gruppo di lavoro appositamente istituito presso l'Ufficio di Staff del Segretario Generale, sta procedendo ad effettuare la revisione del Piano Triennale di prevenzione dei fenomeni corruttivi approvato dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 38 del 27.03.2014 e ciò ai sensi e per gli effetti delle previsioni normative contenute in seno alla Legge 6 novembre 2012 n. 190 recante 'Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell' illegalità nella pubblica amministrazione'. La predetta attività di revisione avverrà nel rispetto, tra l'altro, delle linee guida al riguardo formulate dal Consiglio Comune con deliberazione n. 3 del 31.01.2014, pubblicata nella sezione Amministrazione Trasparente del sito istituzionale del Comune, sotto sezione Disposizioni Generali. Il Piano Triennale di prevenzione dei fenomeni corruttivi, unitamente al Codice di comportamento dei dipendenti del Comune è uno strumento essenziale per l'attuazione delle strategie di prevenzione della corruzione, nonché per scongiurare l'insorgere o ridurre il verificarsi di fenomeni di illegalità in seno all'Amministrazione comunale e mira alla realizzazione di concreti modelli operativi e gestionali cui tutti i dipendenti devono uniformarsi al fine di minimizzare il rischio di corruzione.

allegato