Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

5 ° Mezza maratona in carrozzina olimpica e handbike

(15 Maggio 2016)

La ASD Salvatore Balistreri in collaborazione con : la Fondazione Villa delle Ginestre, l'ASD Il Vento in Faccia Handbike Empowerment, e la FISPES Comitato Regionale Sicilia, il 15 maggio 2016 organizzeranno la '5° Mezza Maratona in carrozzina denominato 3° Memorial Salvatore Balistreri'. Con la compartecipazione del Comune di Palermo e dell'ASP Palermo. E con la collaborazione dell'Associazione Miscelarti, dell'Associazione VIP Palermo, dell'ACSI Comitato provinciale Palermo. Ambedue le ASD sono impegnate sull'intero territorio regionale a scopo promozionale agonistico nelle loro discipline sono presenti ai più importanti eventi promozionali - agonistici nel territorio regionale e nazionale, e si impegnano al reclutamento e alla formazione di atleti diversabili. La ASD 'Salvatore Balistreri' nasce il 10/07/2014, dall'esigenza di tirare fuori dalle mura domestiche la persona affetta da disabilità favorendone il reintegro sociale grazie alla pratica sportiva. La Fondazione Villa delle Ginestre Onlus persegue da circa un decennio finalità sociali operando nei settori dell'assistenza, della sanità, dell'educazione e della formazione, del tempo libero e dello sport, della tutela dei diritti civili. La ASD il vento in faccia nasce invece dall'iniziativa del suo presidente Salvatore Campanella di introdurre a Palermo la disciplina della corsa in handbike. L'Associazione Miscelarti e l'Associazione VIP Palermo hanno fin dalla prima edizione dato supporto alla realizzazione dell'evento, consolidando una collaborazione che si protrae da anni e che conferma che il lavoro in rete sul territorio porta ed ottiene migliori e più proficui risultati. All'evento ci si impegna a sensibilizzare la cittadinanza sulle diverse disabilità e a promuovere il percorso cittadino di turismo accessibile. Ci si attiverà per una campagna di prevenzione sulla lesione al midollo spinale; l'obiettivo è quello di sensibilizzare le istituzioni e l'intera cittadinanza sulle problematiche causate dalle barriere mentali e architettoniche che isolano il disabile e lo emarginano socialmente. L'ideale sarebbe attivarsi per l'abbattimento delle barriere architettoniche che integrano e rendono sempre più attivo e indipendente il disabile. La manifestazione prenderà il via nelle giornate precedenti la Maratona con le seguenti attività: - Venerdì 13 maggio ore 15:30 pedalata in handbike sul percorso Arabo - Normanno utilizzando le piste ciclabili; - Sabato 14 Maggio ore 9:00 Pedalata in Handbike con partenza da piazza Ruggero Settimo ,in direzione Mondello attraversando il parco della favorita utilizzando le piste ciclabili e ritorno(durata due ore circa), ore 15:00 inizio del giro monumentale -turistico, con la collaborazione dell'associazione SEGNO INDELEBILE e dell'associazione ARSNOVA, che prevede la visita del Teatro Massimo di Palazzo delle Aquile,del Palazzo Reale e della Cappella Palatina in fine visita della Cattedrale; - Domenica 15 Maggio a partire dalle 9:00 sono previste su piazza Ruggero Settimo Settimo le seguenti attività: - Esibizioni di varie discipline paraolimpiche (basket, scherma, hockey) - Intrattenimento e animazione a cura dell'associazione VIP PALERMO (Clown di corsia ) - L'associazione MISCELARTI coinvolgerà gli intervenuti, soprattutto le fasce più giovani, in attività creative - Il gruppo SCOUT PALERMO 13' Padre Pino Puglisi' della parrocchia San Tommaso D'Aquino si cimenterà in attività ludico ricreative e fornirà supporto all'intero evento. - L'Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo ( ASP ) mette a disposizione dell'evento una postazione con medico di emergenza e un infermiere . Durante la manifestazione gli atleti in carrozzina olimpica gareggeranno in diverse categorie suddivise in base alla propria disabilità; questa disciplina è normalmente praticata da atleti che hanno perso l'uso delle gambe e non potendo correre al pari dei normo dotati corrono utilizzando la carrozzina olimpica o l'handbike. La gara si disputerà sulla distanza classica della mezza maratona km 21,97, il circuito già sperimentato e omologato si dispiegherà lungo l'asse via Libertà via Ruggero Settimo, con partenza e arrivo da Piazza Ruggero Settimo la città verrà chiusa al transito per permettere agli atleti di gareggiare in sicurezza. Nello specifico il percorso si snoderà tra l'asse di Piazza Politeama e Via Libertà per un totale di tre giri . Si prevede anche il coinvolgimento di una rappresentanza di scuole, gruppi scout, e o atleti normodotati che faranno da apertura alla manifestazione. Nel corso della mattinata su piazza Ruggero Settimo si svolgeranno delle esibizioni di altre discipline sportive che coinvolgono atleti in Carrozzina. L'Associazione Miscelarti coinvolgerà la cittadinanza con attività creative e l'Associazione VIP Palermo si occuperà dell'animazione sia sulla piazza che durante la passeggiata che seguirà la gara. Alla fine delle competizioni si svolgera' una passeggiata denominata 'La passeggiata del ricordo, 'following the wheelchair 'alla quale prenderanno parte tutti i presenti all'evento, in memoria di Salvatore Balistreri, colui che ha dato vita e corpo a questa iniziativa, affidandogli un messaggio preciso: irrompere nel cuore della città per infrangere il muro dell'indifferenza'. Al fine di garantire una buona riuscita della manifestazione saranno attivati diversi team di lavoro: - Segretariato Organizzativo: costituito da Presidenti ASD e Responsabile regionale FISPES, si occuperanno della organizzazione della mezza maratona; - Giudici di gara: giudici FIDAL che si occuperanno di far rispettare il regolamento di gara; - Cronometristi: cronometreranno i tempi di ciascun atleta; - Team Medico-Infermieristico: CRI costituito da 1 ambulanza con 1 medico e 2 infermieri dotata di DAE posizionata in corrispondenza dell'arrivo, 1 macchina di supporto dotata di 1 medico ed 1 infermiere con DAE che seguiranno gli atleti per l'intera gara 2 squadre dotate di DAE; - Accompagnatori degli atleti: Ciclisti normo dotati che seguiranno e assisteranno il proprio atleta durante la maratona; - Personale qualificato a garantire la sicurezza del percorso: Protezione Civile e volontari che garantiranno la sicurezza degli atleti nel percorso della maratona. Ad ogni atleta sarà richiesto di: - Indossare i presidi di protezione previsti dal regolamento delle discipline - Documentazione medica che certifica l'invalidità dell'atleta - Test funzionali per gli atleti già classificati nelle categorie di disabilità. Il comitato organizzatore della Mezza Maratona di Palermo, si prende carico di mettere a disposizione i seguenti servizi: - Omologazione dei risultati attraverso il sistema di cronometraggio con chip e supporto dei giudici Fidal; - Trasporto dai luoghi di arrivo alle sistemazioni degli alberghi in convenzione, - Noleggio e affitto del service e allestimento zona partenza/arrivo( transenne, arco gonfiabile,tavoli, sedie, gazebo ) nel giorno della competizione - Segretria organizzativa. - Personale addetto ai punti di ristoro per gli atleti. - Trasporto dall' albergo al luogo di .rinfresco . - Trasporto dopo la premiazione degli atleti nei luoghi di partenza (porti, aeroporti ecc). - Acquisto di materiale informativo (brochure , locandine , manifesti ) per promuovere l'evento sull'intero territorio nazionale . - Allestimento di un ufficio stampa coordinato da un giornalista che si occuperà di organizzare e redigere due comitati pre post conferenza stampa, e gara, realizzare un servizio dell'intero evento, e di promuovere attraverso i mass media la manifestazione. - Polizza assicurativa. - Viaggi e alloggio di atleti e dello staff tecnico. - Assistenza sanitaria (ambulanza , medico , e paramedico fornito di DAE) - allestimento della Sala Medica (qualora siano previste visite di classificazione) di una superficie ad almeno 15 mq. fornita di un tavolo da lavoro con 4 sedie, lettino per visita con lenzuolini di carta - Premiazione. In oggetto a quanto sopra scritto rimaniamo a vostra disposizione. Per ulteriori chiarimenti è possibile contattarci: - Mario Balistreri asms2014sb@libero.it - Tel 3392305064 - Salvatore Campanella salvo.campanella@libero.it Tel 3288112061 - Antonella Balistreri ondazionevilladelleginestre@gmail.com, tel.3273327653.

allegato
allegato