Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

L'Istituto della Tutela: Dimensione essenziale per la protezione dei minorenni non accompagnati in Italia

(20 Giugno 2016)

Il 20 giugno in occasione della Giornata del Rifugiato, il convegno viene proposto come momento di confronto tra cittadinanza, istituzioni e agenzie che gestiscono processi e servizi di accoglienza per minorenni stranieri non accompagnati, anche alla luce dell'esperienza realizzata nell'ambito del progetto europeo 'SafeGuard - Più sicuro con il tutore', oggi in fase conclusiva. L'iniziativa, co-finanziata dall'Unione Europea, ha cercato in questi due anni di operare per identificare e promuovere un modello per la nomina immediata del tutore e la qualifica delle sue competenze in alcune delle aree più congestionate dall'arrivo di persone migranti, con un focus specifico sulla Sicilia. Considerata la grossa percentuale di minorenni soli o accompagnati in arrivo, e le continue sfide poste ai sistemi di accoglienza nei paesi di arrivo, la protezione, in particolare per le persone sotto i 18 anni di età rimane un elemento prioritario da affrontare. La tutela, se qualificata, immediata, funzionante e ben integrata nell'ambito dei servizi di accoglienza e protezione può giocare un ruolo importante sia per le persone che vengono accolte, sia per ottimizzare le risorse e l'operatività dei sistemi in essere. In linea con le raccomandazioni europee, la normativa nazionale nonché gli orientamenti resi pubblici dall'Autorità Garante per Infanzia e l'Adolescenza nel novembre scorso attraverso il documento 'Verso un sistema di tutela per i minorenni stranieri non accompagnati', il progetto SafeGuard ha cercato di contribuire alla qualifica della figura del tutore volontario e di supportare le istituzioni coinvolte nell'attivazione e valorizzazione di questo istituto. La discussione ospiterà oltre agli interventi da parte delle istituzioni cittadine e dei referenti dei partner del progetto, l'Associazione I Girasoli e Defence for Children international Italia, i contributi di Filomena Albano, Autorità Garante Nazionale per l'Infanzia e l'Adolescenza, Sandra Zampa, Vice-Presidente della Commissione Parlamentare per l'Infanzia e l'Adolescenza, Gianmario Gazzi, Presidente Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali, Giuseppe Lococo, UNHCR - Alto Commissariato dell'ONU per i Rifugiati, Salvo Lipari, Presidente ARCI Sicilia, Giovanni Annaloro, Legale SPRAR - Direttivo nazionale ASGI. Durante la mattinata interverranno per un saluto a sostegno dell'iniziativa i due comici palermitani FICARRA & PICONE e verrà proiettato il video sui minori stranieri non accompagnati realizzato dal Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali che ospita l'intervento di Andrea CAMILLERI.

foto