Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

La Traviata

(16 Luglio 2016)

Inserita in 'Anfiteatro Sicilia', a Taormina al Teatro antico il 16 luglio una grande 'Traviata' coprodotta dai Teatri Massimo e Bellini, protagonista Desirée Rancatore, regista Massimo Gasparon. Una Traviata senza parrucconi e ninnoli, ma molto colorata negli abiti e nelle scene, una Traviata che vive della straordinaria scenografia naturale in cui va in scena, quella del Teatro Greco di Taormina. L'appuntamento con la celeberrima opera di Verdi replicherà il 19 e il 21, per uno spettacolo con un grande cast in coproduzione tra il Teatro Massimo di Palermo e il Teatro Bellini di Catania sotto l'egida dell'assessore regionale al Turismo della Regione siciliana nell'ambito del cartellone 'Anfiteatro Sicilia'. Entusiasta dello scenario d'eccezione è il direttore d'orchestra, Jordi Bernàcer: 'Non avevo mai diretto a Taormina in questo scenario fantastico - dice - E non avevo mai diretto Orchestra e Coro del Bellini di Catania. Tutti grandi professionisti. Sarà una grande edizione de la Traviata. Altre parole non servono, deve essere la musica a parlare'. Per il regista Massimo Gasparon, autore anche dei costumi e delle luci, 'La Traviata è stata pensata per un teatro al chiuso come La Fenice di Venezia. Ma dopo aver visto il Teatro antico di Taormina credo che qui venga ancora meglio. Non sarà una Traviata piena di parrucconi e ninnoli ma molta colorata negli abiti e nelle scene, tenendo conto degli ambienti in cui la storia si svolge. E ho voluto rispettare la scenografia naturale del teatro cercando di nascondere il meno possibile le pietre millenarie'. Protagonista, nei panni di Violetta, è il soprano palermitano Desirée Rancatore. Nei panni di Alfredo Germont c'è Stefan Pop, in quelli di Giorgio Germont c'è Giuseppe Altomare.

mappa
foto foto foto foto foto foto