Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

Martina Gaeta

(dal 17 Marzo 2017 al 27 Marzo 2017)

Dal 17 al 27 marzo, presso la Real Fonderia Oretea, si svolgerà la personale di pittura di "Martina Gaeta".

La mostra sarà inaugurata il 17 marzo alle ore 17:00 e sarà visionabile dal lunedì al sabato dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

In una piccola e rara presentazione Ettore Sordini scriveva a proposito degli alieni di Piero Manzoni: “Disegnava senza pensare, aveva pensato prima”.

Fatte le debite proporzioni credo che la frase vesta come un guanto questi olii di Martina Gaeta, qui alla sua prima personale. Smembriamo la frase nei suoi due tempi. L’azione è impulsiva, automatica: una reazione a brandelli di memoria che si traducono in gesti, descrivono, non descrivono, sussultano, s’ammorbidiscono.

E’ il fluire del “senza pensare”. Veniamo al prima: ci troviamo un’attitudine compositiva non comune, una dimestichezza con la psicologia della forma ancor meno comune, un telaio solidissimo. Le “cose” cadono dove devono cadere, un ordinato flipper dello sguardo dove la pallina (quella degli occhi) corre senza sosta e senza imbucarsi.

All’alba della pittura astratta (il primo Kandinsky) sfiorando Picasso, Mirò e ancora il tardo surrealismo aniconico di Matta, Lam, Sutherland, i Cobra.

Le ultime generazioni sembrano impegnate a proporre un ennesimo attraversamento del design, come dire, dell’invenzione. Martina, al contrario, marcia nell’impervio territorio delle scoperte.

 

                                                                                              Toti Garraffa

 

foto foto foto