Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

Sul Pił Bello del Mondo

(10 Giugno 2018)

Nell’anno europeo dei Beni Culturali, nella cornice di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e sede di Manifesta 12, in relazione alle celebrazioni della Giornata Internazionale della Diversitą Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo (21 Maggio) e della Giornata Internazionale della Biodiversitą (22 Maggio) appena trascorse, un focus sui temi della biodiversitą e diversitą culturale, per celebrare, riscoprire e vivere le bellezze culturali e paesaggistiche della cittą di Palermo a partire dai luoghi vissuti dalla Santa.

L’evento dal taglio naturalistico, culturale e religioso, con focus su Monte Pellegrino e Santa Rosalia, trae spunto dal tema di Manifesta 12, “Il Giardino Planetario: coltivare la coesistenza”, e si articolerą il 10 giugno con la giornata naturalistica  “Sul pił bello del mondo” all’interno della Riserva Naturale Orientata Monte Pellegrino.

L’evento sarą l’occasione per l'Officina Territoriale di presentare alla cittą il suo piano di lavoro e le attivitą del palinsesto che saranno sviluppate, con il coinvolgimento delle risorse e delle realtą locali, nell’area di competenza dell’Officina e lungo l’Itinerarium Rosaliae, che investe, a livello locale, una vasta area della cittą di Palermo dal centro storico al Monte Pellegrino, mentre, a livello territoriale, attraversa il territorio di 14 Comuni, inclusi quelli dell’area metropolitana di Palermo, collegando l’Eremo di Santo Stefano alla Quisquina al Santuario di Monte Pellegrino.

La giornata naturalistica del 10 giugno darą l’avvio a SUL PIU’ BELLO DEL MONDO. Riscoprire Monte Pellegrino, progetto di valorizzazione del “promontorio pił bello del mondo” (cit. Goethe), che inaugura le attivitą che l'Officina metterą in campo nella Riserva Naturale Orientata Monte Pellegrino con la collaborazione della Reggenza del Santuario di Santa Rosalia, l’Ente Gestore della Riserva-Ass.ne Rangers d’Italia-Sez.Sicilia, il Comune di Palermo e varie realtą locali.

“Sul Pił Bello del Mondo” intende promuovere, attraverso il coinvolgimento della cittadinanza in processi di partecipazione attiva, il miglioramento della fruizione della Riserva Naturale Orientata, nel rispetto delle sue caratteristiche di biodiversitą, e dell’area legata al Santuario nella cura dei suoi caratteri identitari sotto il profilo culturale e devozionale. L’obiettivo č incentivare la frequentazione del Monte da parte di turisti, pellegrini, scuole, universitą, cittadini che vogliono riappropriarsi e prendersi cura dei luoghi della propria cittą nella prospettiva del bene comune.

Nella giornata di apertura di “Sul Pił Bello del Mondo”, una serie di iniziative ambientali, culturali e ricreative per grandi e piccini, amanti della natura e sportivi, e per chiunque desideri trascorrere una giornata tra le bellezze culturali e paesaggistiche delle Riserva.

Nel palinsesto della giornata, percorsi naturalistici in compagnia di guide turistiche lungo il sentiero della scala vecchia con la collaborazione gratuita dell’Ente Gestore della Riserva-Ass.ne Rangers d’Italia-Sez.Sicilia, una postazione per “visitare Palermo on the fly” col drone, la liberazione di un aquila biancone e di un falco di palude a cura di LIPU ed Istituto Zooprofilattico, i percorsi in mountain bike a cura di FIAB, il fotocunto di Santa Rosalia curato dall’artista Elisa Martorana, le passeggiate e i circuiti di visita guidata, immersi nella natura, alla scoperta della biodiversitą del Gorgo di Santa Rosalia e di un affascinante labirinto unicursale cretese in collaborazione con l’associazione Alzati e Cammina, le attivitą ludiche ricreative per famiglie e bambini attorno al Gorgo di Santa Rosalia a cura di Giocherenda, PALERMOSCIENZA, Biblioteca Le Balate, Casa dei Bimbi, Circ’Opificio, FIAB, Ass.ne Allevatori Apis mellifera siciliana. L’occasione vedrą la partecipazione del gruppo ippomontato del Corpo Forestale Regione Sicilia, dell’UNITALSI e delle miniguide di Fareambiente in collaborazione con l’I.C.S. Perez Madre Teresa di Calcutta.

L’evento č patrocinato da: Comune di Palermo, Cittą Metropolitana di Palermo, Assessorato Territorio Ambiente - Regione Sicilia, Assessorato Turismo Sport e Spettacolo - Regione Sicilia, Assessorato Beni Culturali e Identitą Siciliana - Regione Sicilia, Universitą degli Studi di Palermo, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Palermo, Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia,  Ordine degli Ingegneri, ARPA Sicilia, AIAPP Sicilia, FederCultura Turismo Sport, Dipartimento Sviluppo Rurale e Territoriale, AIPIN.

In collaborazione con: Comune di Palermo, Santuario di S.Rosalia, Cattedrale di Palermo, Partecipalermo, Riserva Naturale Orientata Monte Pellegrino, Associazione Rangers d’Italia - Sezione Sicilia, Associazione Palazzo Alliata di Villafranca, Associazione Alzati e Cammina, Circ’Opificio, Ass.ne Cassaro Alto, l’artista e designer Elisa Martorana, Casa dei Bimbi, FIAB, CESVOP, Ass.ne Allevatori Apis mellifera siciliana, PALERMOSCIENZA, FareAmbiente, l’I.C.S. Perez Madre Teresa di Calcutta.

Maggiori informazioni sul sito Korai

allegato
foto