Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

L'Albero della pace di Via D'Amelio

(dal 18 Luglio 2018 al 19 Luglio 2018)

Nella buca lasciata dall'esplosione di Via D'Amelio, venticinque anni fa, ad un anno dall'eccidio mafioso, per iniziativa della signora Maria Pia Lepanto, mamma del giudice Borsellino, venne piantumata una piantina di olivo proveniente da Betlemme. L'iniziativa si realizzò grazie alla solidarietà del Movimento per la Pace delle Donne in Nero palestinesi ed israeliane, della Comunità araba e della Comunità Salesiana di Cremisan, della Rappresentanza diplomatica italiana a Gerusalemme e delle Ong Ciss di Palermo e Cocis di Gerusalemme. Un simbolo di rigenerazione, di solidarietà, di pace, d'impegno civile, di giustizia per tutti i popoli. 

E' questo lo sfondo culturale delle iniziative organizzate quest'anno nella ricorrenza della Strage di via D'Amelio. 

Mercoledì 18 luglio alle ore 17.30 all'Albero della Pace – Via D’Amelio si terrà l'incontro “Semi di memoria operante. Dedicato a Paolo, Agostino, Claudio, Emanuela, Vincenzo, Walter”, a cura del Centro studi “Paolo Borsellino”.
Interventi di Rita Borsellino, Edoardo Buscetta, Giulio Campo, Massimo Caponnetto, Sergio Cipolla, Barbara Coffaro, Chiara Corrao, Wanda Fabbri Trapani, Carmelo Galati, Raffaella Giamportone, Christopher Goddey, Emanuele Villa.

A seguire, insieme a Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, si svolgerà la scopertura targa descrittiva dell’Albero della Pace.

Mercoledì 18 luglio ore 21.00 all'Albero della Pace – Via D’Amelio si terrà l'incontro “L’Albero della Pace: radici di memoria, frutti di rinascita e semi di resistenza”,
Veglia in stile rover a cura di Agesci Sicilia Zona Monrealese e Zona Conca d’Oro. 

A seguire la Santa Messa.

Giovedì 19 luglio alle ore 09.00 all' Albero della Pace – Via D’Amelio si terrà l'incontro “Coloriamo Via D‘Amelio: animazioni, laboratori, letture per bambini e ragazzi”,
in collaborazione con gli studenti del Corso di laurea in Scienze della Formazione primaria UKE, Nati per leggere Sicilia, Laboratorio Zen insieme,Associazione “Il Quartiere” di Monreale, Centro di animazione territoriale “San Giovanni Apostolo”, Centro “Santa Chiara”, Associazione Lievito, Comitato provinciale di Palermo FIDAL e gli studenti degli Istituti Comprensivi Statali “Antonio Ugo” , “Bonfiglio – Colozza”, “A. Caponnetto”, “Montegrappa-Sanzio” di Palermo partecipanti al campo estivo CONI “Sport: un diritto per tutti”.

foto