Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Piano City Palermo

(dal 05 Ottobre 2018 al 07 Ottobre 2018)

Piano City torna a Palermo con tre giorni di eventi, dal 5 al 7 ottobre 2018, e una ricca offerta di percorsi musicali, con oltre 65 concerti e 90 ore di musica, dal centro storico a quartieri come Danisinni, Ballarò e Brancaccio. Come accade a Milano, Piano City vuole essere colonna sonora della città, ideale simbiosi musicale dell'identità di Palermo, nel vivo di un ormai consolidato percorso di rinascita, premiato con il riconoscimento di Capitale Culturale 2018. 

Piano City Palermo propone un viaggio musicale alla scoperta di una grande città affacciata sul mare, nel cuore del Mediterraneo. Dal tramonto all’alba e dall’alba al tramonto, dall'antico quartiere della Kalsa all'imbarco dei pescherecci alla Cala, al golfo di Mondello, il pianoforte illuminerà il volto di una città che sta riscoprendo il suo rapporto con il mare. 

“Una straordinaria manifestazione che si inserisce alla perfezione nel già ricco calendario di iniziative culturali della città – ha spiegato il sindaco Leoluca Orlando – uno straordinario esempio di sinergia e collaborazione fra pubblico e privato, fra istituzioni culturali e impresa,unendo il nord e il sud del Paese con un filo rosso musicale. Piano city sarà un'altra occasione per vivere spazi noti e meno noti della città, spesso in momenti e con atmosfere suggestive. Un altro regalo che Palermo Capitale della Cultura fa ai propri cittadini, un altro elemento dell'offerta turistica”. 

“La musica invade la città, arriva dal cuore di Palermo alle periferie, dall’alba al tramonto e viceversa. E’ un’invasione leggera, pacifica, elettrizzante, affascinante – dichiara l'assessore alla Cultura del Comune di Palermo Andrea Cusumano – E siamo felici che per il secondo anno Piano City abbia pensato di coinvolgerci, con il supporto del Teatro Massimo che sta già portando avanti da tempo il suo progetto di coinvolgimento dei quartieri più decentrati, con Opera Camion o L’Elisir di Danisinni. E proprio Danisinni è una delle location scelte da Piano City, insieme ai palazzi storici, alle spiagge, ai salotti privati. Tutti insieme riempiremo Palermo di note”. 

I concerti di Piano City si terranno nei luoghi che meglio rappresentano la storia e le recenti trasformazioni di Palermo: dai terreni che raccoglievano un tempo le acque del Papireto ai nuovi cantieri della creatività giovanile, dal porto ai quartieri più lontani dal centro. Tra questi il porticciolo della Cala, la spiaggia di Mondello, il Teatro Massimo, i Cantieri Culturali alla Zisa, Palazzo Forcella de Seta e i quartieri di Danisinni e Brancaccio. Attraverso concerti, pianoforti speciali, laboratori e tributi ai grandi maestri, chiunque potrà esplorare la città, riscoprire attraverso la musica i suoi angoli più caratteristici e addentrarsi in piazze e cortili fino a ieri sconosciuti. 

Il Festival è organizzato da Piano City Milano, dalla Fondazione Teatro Massimo e dal Comune di Palermo, in collaborazione con il Conservatorio di Palermo e realizzato grazie alla partnership con Intesa Sanpaolo che sostiene Piano City Palermo e Piano City Milano fin dalle prime edizioni, GNV main partner di Palermo Capitale Italiana della Cultura della Fondazione Teatro Massimo, e Fastweb

Tutti gli appuntamenti di Piano City Palermo sono a ingresso libero fino a esaurimento posti, salvo differenti indicazioni riportate sul programma in corrispondenza di ciascun evento. I dettagli dei programmi dei concerti sono indicati sul sito.

allegato
foto