Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

La casa della musica

(28 Gennaio 2019)

Il 28 gennaio alle ore 09:30 e alle ore 11:45, nella Sala degli Specchi del Teatro Massimo, si terrà l'evento "La casa della musica".

Visita guidata con laboratorio creativo per la scuola dell’infanzia

Le visita guidata per i bambini è un momento di apprendimento e di crescita culturale: un momento ludico e didattico finalizzato a promuovere negli alunni una maggiore conoscenza del Teatro come bene d’interesse storico e artistico e anche come luogo di promozione della cultura. L’obbiettivo è quello di far conoscere il teatro Massimo ai bambini delle scuole dell’infanzia attraverso un percorso animato, che tenga insieme la storia del teatro, con la descrizione dei suoi spazi più rappresentativi, e una narrazione fantastica che li guidi tra le sale accompagnati dai personaggi delle opere. Il racconto delle opere e l’ascolto di alcuni frammenti di arie celebri in un percorso di avvicinamento alla lirica e al suo più importante monumento cittadino.
Accompagnati da una esperta dell’infanzia e da una cantante i bambini completeranno il percorso sperimentandosi in un laboratorio manuale, guidati da un artista specializzata nel lavoro con i bambini, attraverso l’uso di tecniche artistiche e materiale di riciclo.

L’attività è pensata per gruppi di minimo 25 bambini e massimo 50.

Durata: la visita, comprensiva di laboratorio, avrà una durata di un’ora e trenta minuti. Nella stessa giornata saranno realizzate due visite, la prima visita dalle 9:30 alle 11:00; la seconda dalle 11:15 alle 12:45. Ogni turno prevede la divisione in 2 gruppi da 25 bambini ciascuno i quali svolgeranno alternativamente la visita guidata (45 minuti) e il laboratorio creativo (45 minuti).

Biglietti

8 ¤ (Visita guidata + laboratorio), gratuità per un docente accompagnatore ogni 15 bambini, gli studenti H e i docenti di sostegno.