Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

NinnaSud

(26 Settembre 2019)

Il 26 settembre 2019, alle ore 21:30, presso lo Spasimo avrà luogo lo spettacolo "NinnaSud", Testi: Tiziana Palma.

In NinnaSud la magia della nenia si modella sui movimenti del cullare, su parole evocative, sulla vibrazione della calda voce di Emanuela Fai che pizzicando le corde della sua chitarra tocca l’anima. Accompagnata dall’eleganza delle melodie della fisarmonica di Virginia Maiorana, che insieme al marranzano e alla tammorra muta, scandisce il ritmo e l’armonia del cullare.

NinnaSud è la protagonista indiscussa, colei che è la madre di tutte le cose. Una madre che culla come l’ondeggiare dolce del mare, che accoglie, che custodisce, colei che ti spinge dolcemente verso quel sano distacco. Nenie che emozionano, che incantano, che ipnotizzano, misteri antichi, cantilene che riecheggiano, dondolii ancestrali. Una relazione profonda che mette in evidenza l’intimo legame tra madre e figlio, come l’intrinseco rapporto tra l'uomo e la madre terra.

Emanuela Fai - Breve Biografia

Emanuela Fai studia musica sin da piccola, sotto la guida del padre musicista che la instrada allo studio della chitarra acustica. Ha studiato con il M° C. Alfano al Brass Group di Palermo e con il M° Francesca Martino, perfezionando la sua tecnica vocale.
Il suo percorso ha toccato anche il mondo cantautorale, con sue composizioni in siciliano, partecipando a diversi concorsi canori per cantautori in Italia vincendo alcuni premi. Questo le ha permesso di confrontarsi con altri generi musicali, arricchendo ancor di più le sue capacità vocali. Fondatrice dei Kaiorda, gruppo musicale interessato allo studio ed alla ricerca delle tradizioni popolari, con cui svolge, per circa un decennio, attività concertistiche e teatrali, ricercando melodie e sonorità che possano meglio rappresentare la sua smodata passione per i suoni del mediterraneo. Hanno portato in giro per l’Italia tre lavori di teatro-musica dal titolo “SAFAR”, “FIMMINI” e “MYTHOS“, per tre edizioni hanno collaborato con gli AMICI DELLA MUSICA di Udine. Dal 2018 collabora con la fisarmonicista Virginia Maiorana al progetto musicale e teatrale FolkinDuo.

Virginia Maiorana - Breve Biografia

Studia fisarmonica sin dall’età di sette anni con il M° Giuseppe Benevento. In età adulta si dedica allo studio del tamburello con Il M° Massimo Laguardia e attualmente ha intrapreso lo studio della batteria con il M° Emanuele Rinella. Laureata in Discipline della Musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo.
Varie le collaborazioni con ensemble orchestrali come l’orchestra De André del Conservatorio V. Bellini di Palermo. Diverse le collaborazioni con gruppi di musica popolare, world music e compagnie teatrali. Ha svolto un’intensa attività concertistica e teatrale con il gruppo Kaiorda; ha collaborato con il cantautore siciliano Luca Burgio con la formazione Maison Pigalle; ha partecipato all’ultima produzione discografica “Pandora e Cumpagnia” del duo belga Nisia, prendendo anche parte a diverse attività concertistiche in Francia e Belgio. Attualmente fa parte della compagnia musico teatrale di Alfredo Amoroso, con la quale ha messo in scena lo spettacolo “Siciliando”. Dal 2011 lavora con il gruppo Le Matrioske, un quartetto che ha creato un’interessante formula che unisce le musiche e le danze del Sud Italia a quelle del Bal Folk europeo. Dal 2018 collabora con la cantante Emanuela Fai al progetto musicale e teatrale FolkinDuo.

Prenotazione biglietti sul sito http://nessunacentomila.com/ninnasud/

allegato
foto