Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Shevchenko - Croisé

(26 Gennaio 2020)

Per la Palermo Classica – Winter Season il 26 gennaio, alle ore 19:15, presso l’Auditorium San Mattia ai Crociferi, si svolgerà il concerto di "Shevchenko - Croisé".

Oxana Shevchenko è riconosciuta a livello internazionale come una pianista di eccezionale talento,  richiesta tanto come solista quanto come musicista da camera.

Nel 2010, all'età di 23 anni, Oxana vince il Primo Premio allo Scottish International Piano Competition.Subito dopo il trionfo Oxana ha lavorato con la Delphian Records per il suo disco d'esordio, che è stato rilasciato nel 2011 e include lavori di Shostakovich, Mozart, Liszt e Ravel.

Oxana si è esibita per la prima volta come solista con l'Orchestra Nazionale Sinfonica Kazaka all'età di nove anni e ha fatto il suo debutto occidentale a Vilnius con l'Orchestra Sinfonica Nazionale Lituana diretta da Juozas Domarkas nel 2004.

Da quel momento in poi Oxana ha suonato con orchestre sinfoniche in tutto il mondo, comprese La Sydney Symphony, BBC Scotland Symphony orchestra, l'Orchestra Sinfonica della Radio Ceca, l’Orchestre National de Lorraine, l'Orchestra Filarmonica di Sendai, Filarmonica de Stat Transylvania, l'Orchestra Sinfonica della Norrlandsoperan, l'Orchestra Filarmonica di Wuhan, l'Orchestra Sinfonica dello Stato di Panama e l’Orchestre de Chambre de Lausanne. 

Christoph Croisé lodato per la riproduzione "delicata ma virtuosistica" (BBC Music Magazine), il violoncellista svizzero-franco-tedesco Christoph Croisé sta rapidamente costruendo una reputazione internazionale come uno dei i giovani solisti di concerti più affascinanti emerso negli ultimi anni.

Come solista, è apparso sotto la guida di direttori come M. Sanderling, M. Venzago, D. Boyd, L. Gendre, K. Griffiths, A. Guliyev, A. Ardal, M. Dones, G. Bria e D. Botinis con varie orchestre tra cui il Musikkollegium Winterthur, la St. Petersburg Symphony Orchestra, la Bern Symphony Orchestra, la State Symphony Orchestra Baku, l'Azerbaigian, la Camerata Svizzera, la Munich Radio Orchestra, la Camerata Zurigo, la Southwest German Philharmonic Orchestra di Costanza, la Sichuan Symphony Orchestra, la State Capella Symphony Orchestra di San Pietroburgo in Russia, il Collegium Musicum Basel, la Izmir State Symphony Orchestra, la Orchestre Symphonique de Mulhouse, la Radio Symphony Orchestra Tirana, la Filarmonica Bavarese Orchestra da camera, l'Orquesta Sinfonica de Michoacan, l'Orchestra Sinfonica di Harbin e l'Orchestra Filarmonica Budejovice.

Maggiori informazioni sul sito Palermo Classica

mappa
foto