Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Costituzione, articolo 9: un'idea di Italia

(06 Aprile 2020)

Lunedì 6 aprile 2020, ore 11:00 in sala grande andrà in scena Costituzione, articolo 9: un’idea di Italia

Voce narrante Tomaso Montanari

La storia dell’arte è in gran parte la storia del potere di re e papi, ma il progetto della Costituzione del 1948 ha cambiato questa storia, dando parole nuove ad una tradizione secolare che suggeriva che proprio l’arte e il paesaggio fossero leve potenti per «rimuovere gli ostacoli ... all’eguaglianza» e permettere il «pieno sviluppo della persona umana» (art. 3 Cost.). Oggi possiamo sentire tutta intera la forza di questa idea: in un mondo in cui siamo sempre meno uguali, il fatto che il paesaggio e l’arte appartengano egualmente a ricchi e poveri è uno dei pochi segni di speranza. Quello dei costituenti è un progetto carico di futuro: dichiarando che siamo italiani per via di cultura e grazie al nostro vitale rapporto con il territorio, la Costituzione ci costruisce come nazione aperta e pone le basi per lo ius soli. E poi l’intuizione geniale: fondare la Repubblica sull’ambiente. Come si arriva a questa rivoluzione promessa? Con una storia millenaria, che inizia in Sicilia con Cicerone che fa condannare Verre per la devastazione del patrimonio culturale delle città siciliane, passa per il pensiero di Caterina da Siena, per la Divina Commedia e per l’arte di Raffaello, attraversa la Rivoluzione Francese e arriva alla Resistenza: un progetto oggi attuale come non mai, una storia che non è mai stata raccontata.

Maggiori informazioni sul sito del Teatro Massimo

mappa
foto