Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Il potere delle lacrime nel mondo antico

(11 Dicembre 2019)

L'11 dicembre 2019, alle ore 17:00, presso il Musei Archeologico "A.SALINAS" di Palermo, si terrà la presentazione del libro "Il potere delle lacrime nel mondo antico".

Nel gennaio 2016 il presidente americano ha pianto in pubblico. Appena finito di presentare il suo programma sulle armi da fuoco, non è riuscito a trattenere le lacrime al ricordo dei bambini uccisi quattro anni prima in una scuola del Connecticut. Poi ha pianto di nuovo al momento di lasciare la Casa Bianca. Queste esplosioni di pianto hanno suscitato un’infinità di commenti. Sottolineando l’intreccio di forza e debolezza, la stampa si è interrogata: «Obama ha reso accettabile il fatto di piangere in pubblico?» In realtà, più che l’evento in sé quel che è significativo è quest’attenzione collettiva nei confronti delle lacrime. L’aspetto che stupisce maggiormente è che tale attenzione fa leva sull’oblio: le lacrime un tempo erano frequenti, tanto in pubblico quanto in privato. Nella Roma antica fornivano un ausilio imprescindibile all’uomo politico, erano l’arma preferita degli oratori e il mezzo con cui distinguersi dal volgo. Erano veicolo di presagi riguardanti il destino della città. Gli imperatori, il popolo, i senatori, i soldati piangono. I dibattiti pubblici, i processi, le ambasciate, tutto è pretesto per mostrare emozioni.

Saluti
Caterina Greco
[Museo Salinas]

Presentazione
Daniela Bonanno
[Università di Palermo]

Alfredo Casamento
[Università di Palermo]

Daniela Motta
[Università di Palermo]

Sarà presente l'autore

mappa
foto
</> Cultura