Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

I Canti delle Fate

(27 Dicembre 2019)

Il 27 dicembre, alle ore 17:00, presso l'Ospedale dei Bambini, Nuovo Polo Oncologico – Padiglione Oncologico -III piano Ginecologia Oncologia, si terrà lo spettacolo musicale "I Canti delle Fate".

Lo spettacolo offre allo spettatore un viaggio attraverso i secoli,cavalcando le melodiose note prodotte dal delicato e travolgente suono dell'arpa celtica, della voce e della ghironda. L’intenzione è quella ditradurre in Suono il mistico incontro fra gli opposti, fra Sole e Luna,fra Acqua e Terra, come fanno a parole i miti che tutt'ora abitano lanostra terra; un esempio è il meraviglioso mito di Aci e Galatea, in cui gli elementi si fondono nella realizzazione di un Amore divino.

L’artista, oltre ad eseguire musiche del Medioevo europeo e della cultura celtica, canta e racconta storie di epoche lontane.

Ballate tradizionali irlandesi saranno affiancate a quelle della più antica tradizione Siciliana, mostrando quanto le due isole siano estremamente simili e sorelle, figlie entrambe della cultura incantata del Triskell; se la musica celtica ci trasporta in cielo, quella siciliana abbraccia la terra, ma i due universi possono fondersi e amarsi attraverso le favole e il misticismo che le accomuna.

Ginevra Gilli nasce a Catania il 2 Maggio 1993.

Nell’Ottobre del 2013 supera con il massimo dei voti e la lode la Laurea di primo livello in arpa classica presso il Conservatorio V.Bellini di Catania. Nel 2015 consegue con il medesimo risultato la Laurea specialistica di secondo livello. Per due anni consecutivi vince il primo premio assoluto al Concorso Internazionale d'Arpa N.Zabaleta.

Attualmente frequenta il Biennio specialistico in Arpa Rinascimentale e Barocca presso il Conservatorio di Palermo, approfondendo lo studio della musica antica cameristica e solista.

Prepara parallelamente la tesi di diploma del corso Quadriennale di Musicoterapia di Assisi.

Recentemente è stata impegnata nell'affiancare in diversi concerti, importanti esponenti italiani di musica antica, esibendosi in luoghi rinomati come: il

Teatro Massimo (PA), il Teatro Politeama (PA), il Teatro Andromeda (AG) la

Cappella Palatina, la Chiesa del SS. Salvatore, la Chiesa Anglicana della Santa

Croce (PA), il Castello Normanno di Acicastello (CT), Palazzo Biscari e

Palazzo Manganelli (CT) , il Parco archeologico di Solunto (PA), Palazzo Mirto

(PA), l’ Oratorio di San Mercurio (PA). Si è esibita come unica artista sul Carro

di Santa Rosalia in occasione del 364° festino.

mappa