Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Recital pianistico

(05 Gennaio 2020)

Il 5 gennaio, alle ore 17:00, presso il Padiglione Oncologico I° piano (Chirurgia Oncologica), dell'Ospedale Civico, Valentina Grisafi si esibirà in "Recital pianistico"

Ha conseguito i Diplomi Accademici di I e Il Livello in Pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica di Stato ''A. Scarlatti'' già ''V. Bellini'' di Palermo sotto la guida della Prof.ssa Enza Vernuccio, e il Diploma di Composizione (V.O.) presso il Conservatorio di Musica di Stato  ''A. Scarlatti'' già ''V. Bellini'' sotto la guida del M° Marco Betta.

Ha frequentato un corso di musica Sufi ottomano-turca tenuto dal M° Stèfane Gallet, Masterclass di

Perfezionamento Pianistico con i Maestri Michele Marvulli, Vincenzo Balzani, Roberto Plano, Giuseppe Merli, Luminita Rotaru Costantinovici, Emanuele Torquati etc..

Nell' Anno Accademico 2011/2012 ha insegnato Pianoforte ai Corsi Propedeutici presso il Conservatorio di Musica ''A. Scarlatti'' già "V.Bellini" di Palermo... Nel 2013 con gli Ensemble "All Keys", a cura del M° Giovanni Damiani, ha eseguito in prima esecuzione moderna le "Quattro fughe in una dissimili nel modo, opera scientifica" (1844) nella versione strumentale di Giovanni Damiani e, sempre con gli Ensemble All Keys", in prima esecuzione assoluta"

Lo Studio sulla Cantata profana di J.S. Bach BWV 202" per pianoforte a sei mani Ha composto il brano "Auris", per pianoforte, commissionato dal Teatro Massimo di Palermo per il Festival Nuove Musiche, eseguito in prima assoluta 25 Novembre 2015, in occasione della visita della compositrice russa Sofia Gubajdulina.

L'11 luglio 2015 ha partecipato alla Maratona Pianistica Vexations di E. Satie, organizzata dal Teatro Massimo di Palermo.

Attenta alle generazioni future ha partecipato al progetto del Comune di Palermo in collaborazione con il Conservatorio ''A. Scarlatti'' già "V.Bellini", "La mia scuola diventa Conservatorio" con un programma di alfabetizzazione musicale rivolto a ragazzi provenienti da situazioni economiche e sociali disagiate  e a conclusione di tale progetto ha scritto a più mani l'opera musicale per voce recitante, coro di voci bianche e orchestra giovanile "Ditirammu" su testo di G. Meli, eseguita il 27 febbraio 2016 presso il Teatro Politeama Garibaldi di Palermo .               

Ha curato l'arrangiamento del brano "Dio fa qualcosa" da il Gobbo di Notre Dame di Alan Menken, commissionato dall' Orchestra Sinfonica Siciliana, ed eseguito dal 31 Marzo al 14 Aprile 2016, presso il Teatro Politeama Garibaldi di Palermo, per lo spettacolo "Cenerentola Azzurro & Friends": Ha scritto il brano Panta Rhei commissionato dal Teatro Massimo di Palermo ed eseguito in prima assoluta dall'EMC il 26 Novembre 2018 per il Festival Nuove Musiche

Ha scritto in collaborazione con altri tre giovani compositori  l'operina ''La Lettera Scarlatti'' su libretto di Chiara Giacopelli commissionata dal Conservatorio ''A. Scarlatti'' già ''V. Bellini''  ed eseguita in anteprima il 14 Giugno 2019 presso la Sala Ferrara del Conservatorio per la Stagione Concertistica 2018/2019

Nell’a.s. 2015/2016 ha insegnato Pianoforte presso il Liceo classico "G.Meli" di Palermo nell'ambito del "Progetto Scuole" del Conservatorio ''A. Scarlatti'' già "V.Bellini" di Palermo, e Laboratorio Musicale ai Corsi Propedeutici presso il Conservatorio ''A. Scarlatti'' già ''V. Bellini'' di Palermo. 

Nell' a.s. 2016/2017 ha insegnato Pianoforte presso il Liceo Statale ''B. Croce'' di Palermo e la Scuola Primaria ''Rapisardi'' entrambi nell'ambito del ''Progetto Scuole'' del Conservatorio ''A. Scarlatti'' già ''V. Bellini'' di Palermo e ha insegnato Laboratorio Musicale ai Corsi Propedeutici del medesimo Istituto. Dal 2014 al 2018  ha insegnato Pianoforte presso la Scuola Civica di Piraino (Me) in convenzione con il Conservatorio "A. Scarlatti'' già ''V.Bellini" di Palermo.

Programma

V. Grisafi: Auris Sicilitudine Pace

F. Schubert: Improvviso op.90 n.3 Improvviso op.142 n.3

M. Betta: Frammenti di storie ( da “ Le cose che restano”)

J. Brahms: Intermezzo op.118 n.1,2 Ballata op. 10 n.1, 4

C. Debussy: Preludi ( 1° libro) VII – La fille aux cheveux de lin XII - Minstrels

mappa