Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

La culla per la vita

(30 Maggio 2015)

I tragici eventi di abbandono dei neonati, riferiti spesso dalla cronaca quotidiana, scuotono l'opinione pubblica e reclamano interventi mirati alla prevenzione di tale fenomeno. Anche nella nostra città sono avvenuti tali tristi episodi, e di recente, il 24 novembre u.s., la morte della piccola Giorgia Angela per abbandono nel cassonetto ha suscitato clamore e inquietudine. Con molta gioia, dunque, è stata accolta la notizia della salvezza del piccolo Pasqualino tramite la Culla di Giarre il 4 aprile c.a., inaugurata tre anni fa dai volontari del Movimento per la Vita/Centri di aiuto alla Vita (CAV). La Culla per la Vita (ex ruota degli esposti) rappresenta un servizio di accoglienza dei neonati indesiderati che, oltre a salvare la vita di un innocente, impedisce alla donna di compiere il reato di abbandono e d'infanticidio. Tale servizio, donato gratuitamente alla città di Palermo dal MpV locale già nel 1998, ma da qualche anno sospeso, ha fatto da apripista a tutte le altre Culle costruite a livello nazionale a tutt'oggi sono 47 - notizie su Culleperlavita ed europeo. La riattivazione della Culla di via Noce, a Palermo, sarà possibile grazie ad un Accordo firmato il 27 marzo u.s. dall'Università degli Studi, il Policlinico locale e l'associazione di volontariato onlus Movimento per la Vita di Palermo. Per tale occasione, il Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Palermo, Prof Roberto Lagalla, si è fatto promotore di un Convegno dal titolo 'Un bambino sta bene nella Culla' che si svolgerà sabato 30 maggio c.a., alle ore 9.00, a Palazzo Steri-Sala delle Capriate. Nel pomeriggio dello stesso giorno, alle ore 17.00, avverrà la cerimonia di riapertura della Culla presso l'Istituto S. Vincenzo in via Noce 26-28. L'iniziativa, alla quale hanno dato il patrocinio il Policlinico 'P.Giaccone', il Comune di Palermo e il MIUR Sicilia, si svolgerà in collaborazione con la FederVita Sicilia e il Ce.S.Vo.P. L'evento merita una particolare attenzione anche per le implicazioni di natura pedagogica e socio-culturale. Il allegato l'invito.

allegato
allegato