Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

L'ottobre di Ozu

(11 Ottobre 2015)

L'Associazione Culturale Sudtitles, dopo il successo estivo di ESCO (allo scoperto) - la rassegna di cinema all'aperto realizzata tra agosto e settembre allo Spasimo - porta al Cinema De Seta di Palermo cinque capolavori del regista giapponese YasujirōOzu, uno dei più grandi maestri del cinema mondiale di tutti i tempi. L'ottobre di Ozu permetterà di riscoprire le opere del maestro nipponico in una versione restaurata dalla casa di produzione giapponese Shōchiku e distribuite in Italia con grande successo dalla Tucker Film. Tutti i film saranno presentati in versione originale con sottotitoli in italiano (costo del biglietto: euro 5, ridotto euro 4). L'ottobre di Ozu partirà ufficialmente, con due film al giorno (18:30 e 21:00), l'11 ottobre alle 18:30 presso la Sala De Seta ai Cantieri culturali alla Zisa con il film 'Il gusto del sakè', opera matura del regista giapponese, variazione sul tema di un film dello stesso regista di qualche anno prima, Tarda primavera. Il film racconta la storia di Michiko, giovane figlia del signor Hirayama, che ha rinunciato alla possibilità di sposarsi per rimanere a prendersi cura del padre. Il rapporto tra genitori e figli sta al centro della storia, come buona parte della filmografia matura di Ozu. Sempre l'11 ottobre, ma alle 21:00, il film più celebre e celebrato dell'opera del regista nipponico, 'Viaggio a Tokyo'. Il film, votato nel 2012 da una giuria di 358 registi da tutto il mondo come il più bel film di tutti i tempi, è un'opera delicatissima in cui Ozu ripropone il tema del rapporto tra genitori e figli: un'anziana coppia di Onomichi si reca a Tokyo per andare a incontrare i propri figli ormai sposati, scopriranno che questi non hanno granché voglia di ospitarli e stargli dietro. La rassegna, totalmente autofinanziata, si concluderà il 29 ottobre 2015. Programma completo Per informazioni sulle proiezioni è possibile contattare l'associazione culturale Sudtitles all'indirizzo sudtitles@gmail.com o sulla pagina facebook ufficiale

mappa
allegato