Comune di Palermo - Avvisi - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Avvisi - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

TRENINO TURISTICO SU GOMMA

(data pubblicazione 26 Febbraio 2013)

SERVIZIO MOBILITA' URBANA Servizio trasporto su strada di persone per interessi turistico-ricreativi con trenino turistico su gomma in varie strade cittadine. Il Sindaco, con determinazione n. 33 del 25/02/2013, ha approvato il percorso, di seguito riportato - che, alla luce degli ambiti urbani attraversati, ben si presta all'esercizio di servizio turistico ricreativo ad uso terzi da disimpegnare con il veicolo atipico 'trenino turistico' (costituito dal trattore stradale e vagoni) - rinnovando il periodo sperimentale fino alla data di approvazione dello specifico Regolamento Comunale (inerente ai servizi di linea per trasporto di persone - art. 87 del D.Lgs. n. 285/92 - a scopo turistico - Sezione trenini gommati) e comunque per due mesi, a decorrere dalla data del predetto provvedimento, prorogabili per non oltre altri due mesi: Capolinea Via Francesco Crispi (lato ingresso porto di via Amari) - inversione del senso di marcia in corrispondenza dell'Hotel President - Via F. Crispi - Via E. Amari - Via Roma - Via Sciną - Via Dante (fermata civ. 49/50) - P.zza Castelnuovo - Via R. Settimo - Via Maqueda (corsia riservata) - Via Vittorio Emanuele (corsia riservata) - Via M.Bonello - Via Papireto - Corso A. Amedeo (corsia riservata) - C.so Calatafimi - Porta Nuova - Via V. Emanuele - Via Maqueda - Discesa dei Giudici - Via Roma - Via Cavour - P.zza XIII Vittime - Via F. Crispi (capolinea lato ingresso porto di via Amari). Gli interessati allo svolgimento del predetto servizio turistico potranno richiedere l'autorizzazione al competente Servizio Mobilitą Urbana (Via Ausonia, 69 Palermo - tel. 091/7401611, fax 091/7402607,mobilitaurbana@comune.palermo.it, allegando la documentazione che comprovi il possesso dei requisiti di cui alla normativa vigente, con particolare riferimento al D.M. 15/3/2007, n. 55 e alla Circolare del Ministero Infrastrutture e Trasporti prot.Div6 637 1723.40.08 del 04.07.2007, fermo restando che l'eventuale rilascio di autorizzazione č subordinato alla successiva acquisizione del parere tecnico, ai fini della sicurezza d'esercizio, ai sensi del D.M. n. 55/2007 e del D.P.R. 753/80, emesso dal competente ufficio regionale. L'autorizzazione acquisita non presuppone l'esclusiva del servizio.

allegato