Comune di Palermo - Avvisi - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Avvisi - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Illuminazione, due riparazioni a Settecannoli: impianti riaccesi da via Statella a via Alfano

(data pubblicazione 21 Gennaio 2019)

Impianti di illuminazione di nuovo in funzione in via Statella e traverse e nella zona di via Arcivescovo Alfano, nel quartiere Settecannoli. Gli operatori di Amg Energia hanno completato oggi un intervento di riparazione complesso per la presenza di più guasti che si erano verificati a catena sugli impianti delle vie Statella, Fabrizi, Piraino, vicolo Nuccio e cortile Picone 1° rimaste del tutto senza luce. Per definire la riparazione è stato necessario anche il supporto di una squadra edile che ha eseguito saggi volti a rintracciare i diversi guasti. Complessivamente sono stati riaccesi 35 punti luce: 11 in via Statella, 4 in via Fabrizi, 8 in via Piraino, 5 in vicolo Nuccio e 7 in cortile Picone 1°.

Sempre a Settecannoli, gli operatori di Amg Energia hanno eseguito un primo intervento che ha consentito di riaccendere in modo parziale l’illuminazione nelle vie Arcivescovo Alfano, Lucchesi Palli, Matera e Fratelli Campo. Questi impianti si sono spenti dopo le abbondanti piogge delle scorse settimane: le infiltrazioni di acqua piovana in un pozzetto hanno mandato in tilt i trasformatori. Uno di questi è stato sostituito oggi e, grazie al lavoro delle squadre, l’impianto è stato intanto ripristinato in modo parziale. L’intervento proseguirà per la sostituzione di un altro trasformatore, in modo da riattivare del tutto l’impianto, e per i necessari interventi volti ad eliminare le infiltrazioni. “Ringrazio gli operatori per la professionalità e per la capacità di trovare soluzioni tampone che, in attesa della chiusura di un intervento, garantiscono risposte immediate alla città”, dice l’amministratore unico della società, Mario Butera.

foto foto foto