Comune di Palermo - Avvisi - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Avvisi - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Rapporto Urbes 2015 - Il benessere equo e sostenibile a Palermo

(data pubblicazione 23 Aprile 2015)

Negli ultimi anni si è sviluppato un ampio dibattito sulla misurazione del benessere, concetto ben più ampio e articolato del solo aspetto economico. Fermo restando l'importanza del PIL quale misura della ricchezza di una comunità, infatti, ci sono altre dimensioni di cui è necessario tener conto se si vuole misurare il livello di benessere, quali ad esempio: le relazioni sociali, il lavoro, la salute, l'ambiente, il benessere soggettivo. In Italia, l'Istat e il Cnel hanno avviato un processo che ha portato alla definizione del BES (Benessere Equo e Sostenibile), primo tentativo italiano di misurare il benessere attraverso un approccio multidimensionale successivamente declinato anche a livello locale attraverso il Progetto UrBes, ovvero il tentativo di misurare il benessere equo e sostenibile non soltanto a livello nazionale o regionale, ma anche a livello urbano. Oggi è stato presentato a Roma il Rapporto UrBes 2015, frutto della stretta collaborazione fra l'Istat, che ha coordinato il Progetto e curato la parte generale, e le 29 città che hanno aderito al Progetto e hanno curato l'elaborazione delle schede comunali attraverso l'analisi di oltre 60 indicatori statistici del benessere. All'indirizzo http://www.istat.it/urbes2015 è possibile scaricare l'intero Rapporto: la parte generale, le 29 schede delle città e le tavole statistiche complete di tutti gli indicatori Urbes

allegato