Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Criminalità organizzata e terrorismo - Presentati risultati progetto Proton

(data pubblicazione 21 Giugno 2019)

Nuovi strumenti per la prevenzione e la lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo.  Sono stati presentati a Palermo i risultati del progetto europeo PROTON.

Si è svolto a Palermo l’evento di presentazione dei modelli di analisi e della conseguente piattaforma informatica sviluppati dal progetto PROTON del programma europeo Horizon 2020. I risultati del progetto, PROTON-S e PROTON Wizard, potranno essere utilizzati, una volta ultimati, per analizzare le conseguenze di possibili politiche di prevenzione e controllo della criminalità organizzata e del terrorismo sul reclutamento di nuovi membri e di conseguenza sulla sopravvivenza delle organizzazioni criminali. L’evento è stato organizzato dal Comune di Palermo, partner del progetto PROTON, e si è svolto presso la Galleria d’Arte Moderna cittadina alla presenza del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

La novità rappresentata da PROTON consiste nell’approccio innovativo ai temi affrontati. PROTON-S ha infatti sviluppato, tramite gli ABM (simulazioni computerizzate di azioni e interazioni di individui o gruppi), una serie di società simulate dove applicare politiche di prevenzione e controllo, testandone così l’efficacia prima della loro approvazione e introduzione nella società. Tali politiche si basano su interventi sociali, per esempio su minori con genitori inseriti in organizzazioni criminali e minori in condizioni socio-economiche a rischio, e su interventi di contrasto, per esempio la concentrazione delle risorse di indagine contro i criminali più esperti o contro i facilitatori (la cosiddetta “area grigia”). Gli esiti delle simulazioni sono visualizzati tramite PROTON Wizard, una piattaforma informatica che permette un accesso diretto ai risultati di PROTON S da parte degli utenti finali. L’uso dei due strumenti fornirà indicazioni sull’impatto a lungo termine dell’introduzione delle politiche oggetto delle analisi, consentendo di valutarne gli aspetti critici e le potenzialità. 

PROTON-S e PROTON Wizard aprono la strada a un nuovo approccio alla lotta alla criminalità organizzata e al terrorismo e si rivolgono principalmente ai policy makers e alle organizzazioni responsabili della sicurezza su scala locale, nazionale e transnazionale. Con la presentazione di PROTON-S e PROTON Wizard, il progetto europeo ha raggiunto con successo gli obiettivi prefissati. 

Iniziato nell’ottobre 2016 e di durata triennale, PROTON è condotto da un consorzio internazionale di ventuno organizzazioni provenienti da dieci paesi europei e da Israele, Svizzera e Stati Uniti ed è coordinato dal Centro di Ricerca Transcrime che ha sede presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Il Comune di Palermo è da lungo tempo in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata. L’attiva partecipazione a PROTON ha portato il comune a condividere informazioni socio-demografiche affinché una delle simulazioni rappresentasse fedelmente il contesto sociale di Palermo. Questo contributo importante e il fatto di ospitare la presentazione dei risultati preliminari del progetto costituiscono un nuovo capitolo di questa storia che potrebbe indicare la via verso società più sicure in Europa e nel mondo.