Giorni di festa, ecco le mostre e i siti aperti

Notizie (data pubblicazione 25 Aprile 2018)
Foto

Mostre e siti culturali aperti durante i ponti festivi per una vacanza all'insegna dell'arte. “Sicilië, pittura fiamminga” resterà eccezionalmente aperta fino alle 21 del 25 aprile nella sala Duca di Montalto a Palazzo Reale così come la Cappella Palatina (ultimo biglietto alle 20).

Tra i siti del Comune, oltre agli spazi espositivi dei Cantieri culturali alla Zisa, saranno visitabili lo Spasimo (dalle 10 alle 18) e la Galleria d'Arte Moderna (dalle 9,30 alle 18,30). Qui oltre all'allestimento permanente si potrà ammirare anche la mostra temporanea "L'essenziale verità delle cose. Francesco Trombadori" (venerdì e sabato sera aperta fino alle 22).

Ultimo giorno utile - dalle 10 alle 19,30 – per scoprire “La Scuola di Palermo” degli artisti Alessandro Bazan, Francesco De Grandi, Andrea Di Marco e Fulvio Di Piazza al Museo Riso mentre alla Fondazione Sant'Elia sarà aperta al pubblico la mostra  "Alfonso Leto, Opere scelte 1977/2017" che chiude domenica. 

Aperta nei due ponti festivi dalle 10 alle 19 anche Villa Zito che, oltre alla collezione permanente con opere dei maggiori artisti del ‘900, ha in corso tre esposizioni all'interno del cartellone di Palermo Capitale italiana della Cultura 2018: la tela del Boldini dedicata a Franca Florio, la mostra dei "Caravaggeschi" e "Incursioni contemporanee" con la mostra "Gloria" di Daniele Franzella.

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)