Elezioni europee - Avviso per cittadini dell'UE per il voto in Italia

Notizie (data pubblicazione 13 Febbraio 2019)
Foto

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 23 e il 26 maggio 2019, anche i cittadini degli altri Paesi dell'Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, inoltrando apposita domanda al sindaco del comune di residenza.

La domanda, il cui modello è disponibile sia presso il comune che sul sito internet del Ministero dell'Interno all'indirizzo: https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2019, dovrà essere presentata agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata entro il 25 febbraio 2019.

Nel caso di presentazione direttamente agli uffici del Comune, la firma dovrà essere apposta in presenza del dipendente addetto, mentre nel caso di invio per posta, la domanda dovrà essere corredata da copia non autenticata di un documento del sottoscrittore.

Nella domanda, oltre ai dati anagrafici, dovranno essere dichiarati:
- la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
- la cittadinanza di un Paese dell'Unione Europea
- l'indirizzo nel Comune di residenza e nello Stato di origine
- il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine
- l'assenza di provvedimenti giudiziari a carico, che comportino nello Stato di origine la perdita dell'elettorato attivo.

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)