Ippica. Alla Sipet la gara per la rinascita dell'Ippodromo della Favorita

Notizie (data pubblicazione 12 Dicembre 2019) Mappa
Foto

L'Ippodromo della Favorita potrà tornare alle normali attività sportive dopo due anni di inattività. Questa mattina, infatti, l'ufficio contratti del Comune ha ultimato le procedure per l'aggiudicazione della gara che è stata affidata alla Sipet Srl di Monsummano Terme, in provincia di Pistoia, unica società ad aver presentato una offerta. Questa gestirà l'impianto di viale del Fante per trent’anni..

La Sipet adesso dovrà presentare un cronoprogramma, così come era specificato nel bando, per il recupero della struttura compresi i locali che ospitavano un ristorante e tutte le aree di pertinenza.

Per il sindaco Orlando e l'assessore D'Agostino "si apre una nuova fase, che speriamo sia, davvero e per sempre, la chiusura di un momento buio dell'ippodromo, una nuova ripartenza che permetta di valorizzare questa splendida struttura non solo per gli appassionati dell'ippica ma anche con tante iniziative culturali e ricreative".

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)