Anello. Il 12 a Roma incontro RFI-Tecnis. Orlando scrive a Commissario

Notizie (data pubblicazione 05 Gennaio 2016)
Foto

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha scritto oggi una nota a Saverio Ruperto, commissario della Tecnis, la società appaltatrice dei lavori per la chiusura dell'Anello ferroviario, la cui stazione appaltante è la società RFI. Nella sua nota il sindaco Orlando, alla luce delle recenti vicende che hanno coinvolto la Tecnis, ha chiesto di conoscere quali siano le iniziative che la stessa società sta mettendo in atto per garantire la regolare prosecuzione dei lavori per il completamento dell'Anello. Oggi, alla luce di informazioni ricevute nelle ultime ore da RFI, è stata intanto revocata l'ordinanza con cui era stata disposta la chiusura al traffico di piazza Castelnuovo, in attesa che il prossimo 12 gennaio si svolga a Roma un incontro tra RFI e Tecnis, che faccia il punto della situazione e verifichi le condizioni per la prosecuzione dell'appalto. Intanto proseguono gli altri cantieri relativi alla stessa opera. 'Come avevamo già espresso dopo la notizia delle indagini giudiziare sulla Tecnis, - dichiara il sindaco Orlando - l'Amministrazione comunale, che è beneficiaria dell'appalto per la chiusura dell'Anello ferroviario, ma non ha alcun ruolo operativo nella sua gestione, continua a seguire con la massima attenzione l'evolversi della situazione, in costante contatto con RFI e per fare in modo che giunga a completamento un'opera fondamentale per la mobilità cittadina'.

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)