Premio Libero Grassi - Evola: 'Importante momento di riflessione e dibattito'

Notizie (data pubblicazione 19 Maggio 2016)
Foto

Si è svolta questa mattina presso l'Aula Magna del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche dell'Università di Palermo, in viale delle Scienze, la manifestazione per la consegna dei Premi Libero Grassi 2016. L'iniziativa è stata promossa da Solidaria, con il sostegno di Confcommercio, la collaborazione del Miur e il gratuito patrocinio del Comune di Palermo. Erano presenti, tra gli altri, Marcello Chiodi, direttore del dipartimento di Economia dell'Università di Palermo, l'assessore alla Scuola, Barbara Evola, Toto' Cernigliaro, presidente della cooperativa Solidaria, Pina Maisano Grassi con la figlia, Alice Grassi, Anna Lapini, incaricata per la legalità e la sicurezza in Confcommercio nazional e Rosanna Montalto, in rappresentanza di Confcommercio Palermo. Durante la manifestazione sono stati presentati i nuovi spot sulla lotta alla corruzione, realizzati con le sceneggiature selezionate dalla Giuria e sono stati premiati gli alunni vincitori del concorso. 'I temi che ogni anno vengono individuati - ha detto l'assessore alla Scuola, Barbara Evola - sono sempre di grande rilevanza sociale e politica. Questo concorso dà un forte contributo ad attivare un dibattito all'interno delle scuole sui temi della legalità e dei diritti fornendo ulteriori occasioni di riflessione alle alunne a gli alunni che rispondono puntualmente mostrando grande maturità e consapevolezza'

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)