Aggressione dipendente RAP - Dichiarazione consigliere Giaconia

Notizie (data pubblicazione 21 Ottobre 2021)
Foto

"Esprimo tutta la mia solidarietà al collega, dipendente della Rap, ferocemente aggredito oggi mentre svolgeva il suo lavoro presso il Centro Comunale Raccolta di via Nicoletti.

Condivido le preoccupazioni dell' Amministratore Unico della Rap, Ing. Caruso, che afferma che tali atti siano presumibilmente espressione di un clima di intolleranza generato da una continua campagna denigratoria verso il personale aziendale il quale già svolge un lavoro, che per sua natura, lo espone a rischi legati alla salute già abbastanza evidenti e gravi.

Non di rado accade che gli addetti ai CCR debbano interagire anche con dei soggetti violenti e poco raccomandabili, anche se fino ad oggi non si era arrivato a tanto.

È necessario e improcrastinabile che il management aziendale metta in atto delle iniziative affinché casi analoghi non accadano più, considerate le difficoltà giornaliere riscontrate dalle maestranze.

Mi auguro che il responsabile possa essere identificato al più presto ed assicurato alla giustizia.

Porgo al collega i miei più sentiti auguri di una pronta guarigione».


Lo dichiara il consigliere Massimo Giaconia, del gruppo "Avanti Insieme".

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)