Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Damiani Giovanni
(Studioso di spiritismo)

Nato a Palermo nel 1814 e morto a Napoli nel 1898.

Visse gran parte della sua vita a Napoli, dove nel 1874, per i suoi meriti di studioso del ramo, venne eletto presidente del Sodalizio Psicologico.

Visse per un certo periodo in Inghilterra, a Clifton, dove intraprese contatti che durarono a lungo con la "Dialectical Society" di Londra; il bagaglio di conoscenze acquisite nell'ambito di un certo genere di fenomeni paranormali venne da lui utilizzato successivamente.

Dei fenomeni legati allo spiritismo prendeva in considerazione più che gli aspetti filosofici e religiosi quelli più pratici e sperimentali, come ad esempio le facoltà dei medium ed i problemi legati ai rapporti con l'oltretomba.

E' noto per avere scoperto i talenti e fatto conoscere in tutto il mondo la famosa Eusapia Paladino.

Sono suoi i tentativi di utilizzare la fotografia per mostrare ectoplasmi e fantasmi vari.

Naturalmente entrò in rotta di collisione con la chiesa e con gli ambienti cattolici napoletani che osteggiavano tanto il positivismo che lo spiritismo dalle pagine della rivista "La Campana del mattino".

I suoi atteggiamenti si radicarono in direzione anticlericale e libertaria.