Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
De Vigilia Tommaso
(Pittore)



Fu il pittore più affermato della Sicilia occidentale nella seconda metà del XV secolo.

Godette di grande stima fra i suoi contemporanei, che dovettero apprezzarne la mano felice e la capacità di adattarsi ai desideri della committenza con modi "cortesi".

L'artista, che viene identificato come aiuto del maestro del "Trionfo della morte", risulta attivo già dal 1444. 

La sua prima opera rimasta risale al 1460 ed è un "S.Giovanni Evangelista", conservato a Palazzo Abatellis.

Abitava nel quartiere del Seralcadi, oggi del Capo ed ebbe bottega a Palermo dal 1451.

Gran parte delle sue opere sono andate perdute, fra quelle rimaste ricordiamo il "Trittico" "Duca della Verdura", la "Vergine con bambino tra i Santi Girolamo e Teodoro", "S.Nicolò di Bari", "S.Giovanni Evangelista", "Madonna col bambino tra i Santi Giovanni Battista e Benedetto", "Madonna in trono con bambino e catena", tutte pervenute a Palazzo Abatellis.