Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Casella Arturo
(Ingegnere)

Arturo Casella, nasce nel 1908 a Milano, dove vive e studia fino ai diciotto anni.



Nel 1930 consegue la laurea in Ingegneria Civile a Palermo.

Nel 1931 consegue l’abilitazione alla professione a Napoli.

Nel 1935 consegue il diploma di perfezionamento in urbanistica a Roma, dove nel 1948 verrà nominato membro effettivo dell’Istituto Nazionale di Urbanistica.

Nel 1931 è consulente del Tribunale di Palermo,

Dal 1933 al 36 è assistente volontario c/o  la Cattedra di Urbanistica alla Facoltà d’ingegneria a Palermo.

Nel 1934 mentre svolge il compito di ispettore di opere in cemento armato per conto della Prefettura di Palermo, si classifica al I posto nel Concorso Nazionale per il piano regolatore di Monreale.

Dal 1936 al 1939 è  tecnico del Genio Militare per la Marina  a Messina.

Dal 1940-43 e 43-45 partecipò alle campagne di guerra, subendo anche un naufragio.

Dal  1949 al 1958 è consulente della Cassa Centrale di  Risparmio per le provincie siciliane.

Dal 1950 fu collaudatore dell’Ina Casa, e poi ispettore per l’E.S.C.A.L e  successivamente per l’Assess.to Reg.le LL.PP.

Dal 1954 fu collaudatore di opere edili e stradali per il suddetto Ass.to.

Nel 1954 fu responsabile del 1° Censimento Urbanistico Sicilia.

Dal 1957 fu collaudatore di opere di edilizia popolare per il Ministero dei LL.PP. e dal 1968 collaudatore di opere edili ed in C.A. per l’Ass.to reg.le LL.PP..

Innumerevoli gli incarichi di vigilanza, le progettazioni, le direzioni dei lavori e i collaudi, sia in Palermo che nel resto della Sicilia.