Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Ascoli Maurizio
(Medico)

Nato a Trieste il 14 luglio 1876 e morto a Palermo il 4 agosto 1958

Laureato all'Universita' di Torino nel 1899, completa' gli studi specialistici in Germania. Rientrato in Italia ottenne la libera docenza in patologia speciale medica nel 1904 e insegnò tale materia all'Universita' di Pavia dal 1907 al 1910.

Nel 1920 fu direttore dell'Istituto di patologia medica nell'Universita' di Palermo e nel 1929 direttore dell'Istituto di clinica medica dello stesso Ateneo, nel 1938 ne venne allontanato a seguito delle leggi razziali per venire reintegrato nel 1943, alla caduta del regime.

Si deve a Maurizio Ascoli l'ideazione dello pneumotorace ipotensivo e di quello bilaterale simultaneo. Nella cura della malaria ha associò ai comuni preparati anche l'adrenalina per via parenterale, sfruttandone l'effetto costrittore della milza (splenocontrazione di Ascoli). Membro di varie Accademie mediche, sia italiane che straniere, fondò a Palermo un centro per la prevenzione e la cura dei tumori, ora Ospedale oncologico "Maurizio Ascoli". Gli fu stata intestata anche l'aula magna del Policlinico universitario.