Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Romano Santi
(Giurista)

Nato il 31 gennaio 1875 e morto a Roma il 3 novembre 1947.

Insegnò diritto amministrativo nelle Università di Palermo nel 1898 (e di Camerino dal 1899 al 1902), diritto costituzionale in quelle di Modena dal 1902 al 1908, a Pisa dal 1908 al 1924, Milano e Roma.

Dal 1928 al 1934 fu presidente del Consiglio di Stato e nel 1934 nominato senatore del Regno. Insegnò anche diritto ecclesiastico e diritto coloniale all'Istituto Cesare Alfieri di Firenze e diritto internazionale e scienza politica alla Università Bocconi di Milano.

Lasciò numerosi scritti di diritto pubblico, amministrativo e costituzionale, tra cui l'opera fondamentale: "L'ordinamento giuridico" Pisa 1918.

Tra le altre sue opere si ricordano: "La teoria dei diritti pubblici subbiettivi", "Nozione e natura degli organi costituzionali dello Stato", "Teoria delle leggi di approvazione" del 1898; "L'instaurazione di fatto di un ordinamento costituzionale e la sua legittimazione" del 1901, "Principi di diritto amministrativo" del 1902, "Il Comune" del 1908, "Corso di diritto internazionale", "Corso di diritto costituzionale" del 1926.