Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Orsini Giordano Vincenzo
(Patriota)

Nato il 14 gennaio 1817 e morto a Napoli il 7 luglio 1889.

Si distinse nella rivoluzione siciliana del 1848 e fece parte nel Governo provvisorio del Primo Comitato, quello di guerra e marina.

Nel 1860 partecipò alla spedizione dei Mille; dopo lo sbarco, giunto nei pressi di Palermo, si rese protagonista della cosiddetta "diversione di Corleone": seguito da pochi volontari, attirò su di sè il grosso dell'esercito borbonico comandato dal maggiore Ferdinando Beneventano del Bosco e dal generale Von Meckel, che l'inseguirono credendo di incalzare l'intero esercito di Garibaldi.

Si diresse su Corleone lasciando la via libera ai garibaldini che il 27 maggio poterono così entrare a Palermo.

Da Corleone passò a Bisacquino, poi a Giuliana e a Sambuca e il 7 giugno entrò finalmente a Palermo; Garibaldi, per manifestargli la sua gratitudine, lo elogiò con un encomio solenne e lo nominò ministro della guerra.

Nel 1861 entrò nell'esercito italiano con il grado di generale; seguì ancora Garibaldi nel Trentino ed a Mentana.

Fu sindaco di Napoli nel periodo 1866-67 e ispettore generale della Guardia nazionale.