Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Maisano Francesco
(Matematico)

Nato a Siena nel 1927 e morto a Palermo nel 1989.

Dimostr˛ fin da giovanissimo spiccata intelligenza, costante impegno, esemplare diligenza ed uguale interesse sia per le discipline scientifiche che per quelle umanistiche.

Si laure˛ nel 1951 in matematica e fisica presso l'UniversitÓ di Palermo, ottenne subito dopo l'incarico di topologia creando durante il suo primo anno di attivitÓ universitaria, con il collega Calogero Vinti, la raccolta delle lezioni di analisi superiore tenute da Benedetto Pettineo.

Vinto nel 1954 il concorso per professore ordinario di matematica e fisica nei licei, si allontan˛ da Palermo per ritornarvi nel 1959 riprendendo i contatti con l'UniversitÓ e ottenendo gli incarichi di teoria delle funzioni, geometria, geometria differenziale e algebra superiore.

Nel 1965 conseguý la libera docenza in algebra e vinse il concorso di assistente di matematiche complementari.

Lasci˛ l'insegnamento nei licei per dedicarsi interamente alla carriera universitaria, dal 1968 al 1984 fu incaricato di matematiche complementari presso la FacoltÓ di Scienze e contemporaneamente fu docente di geometria presso la FacoltÓ di Ingegneria.

Socio ordinario dell'Accademia di scienze, lettere ed arti di Palermo, si dedic˛ inizialmente a problematiche di carattere geometrico, ma a partire dagli anni "60 e dopo l'incontro e l'influenza di Giorgio Trevisan, si interess˛ di analisi reale e di teoria della misura.

Autore di ottimi manuali universitari, dimostr˛ le sue capacitÓ scientifiche soprattutto durante il convegno sul Calcolo delle variazioni, tenuto a Palermo nel 1976 e i seminari sui Gruppi di Lie e sulla Teoria delle distribuzioni.