Comune di Palermo - Consulta l'Archivio

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Archivio Biografico Comunale - Consulta l'Archivio
Consulta l'Archivio
Archivio Biografico Comunale
La consultazione dell'archivio biografico, alfabetica o ad nomen, consente di accedere alla biografia del soggetto interessato, completa delle sue fonti.
Tutte le biografie e il materiale a disposizione sono in lingua italiana.
INDICE ANALITICO
RICERCA LIBERA
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Mancuso Giuseppe
(Medico e filosofo)

Nato nel 1598 e morto nel 1671.

Nipote dell'omonimo autore della "Legenda della gloriosa S. Ninfa vergine e martire" tradotta in ottava rima in lingua siciliana, pubblicato dal De Francisci nel 1593, che era pure medico.

Il nostro si distinse tanto nella professione che venne nominato principe dell' Accademia medica di Palermo e successivamente fu visitatore ufficiale sostituto dell'archiatra.

Parteggiò se così si può dire per il gruppo dei medici messinesi contro il Malpighi al punto che uno di costoro, Francesco Avellino, lo descrisse in termini elogiativi decisamente esagerati.

Tra le opere a stampa note, segnaliamo il "De secunda cubiti sectione in omnibus febribus putridis vel malignis et vere pestilentibus praese, timque in epidemica febre qua Panormus invasit anno 1647", pubblicata a Palermo dal Cirillo nel 1650; nell'anno successivo presso Nicolò Bua pubblicò il "De partu dierum ducentorumet trigintaocto quod non sit novimestris legitimus, naturalis et virilis, aut de octimestrem spectans minimisque vitalis responsionem et defensionem".

Lasciò manoscritto il "De medicis institutionibus".