Giornate FAI di Primavera

23 E 24 MARZO 2019 | SCOPRI I LUOGHI STRAORDINARI DEL FAI A PALERMO

torna indietro Piazzetta Sett'Angeli

Ex monastero

Piazzetta Sett'Angeli

Nelle piazza sorgeva un antico monastero che era stato fondato dal viceré Ettore Pignatelli nel 1529, dedicato a San Francesco di Paola ed intitolato ai Sette Angeli, in ricordo di un affresco murario ritrovato tredici anni prima in una preesistente chiesa del XIII secolo, che raffigurava i sette angeli principali. La chiesa era stata inizialmente consacrata a due delle sante patrone di Palermo, S. Oliva e S. Ninfa, successivamente cambiato in S. Angelo al piano, dal vicino “Piano della Cattedrale” ed infine dei Sett’Angeli.

La chiesa ed il monastero furono in gran parte distrutti nel 1860, durante i combattimenti tra truppe borboniche e garibaldine, Al termine degli scontri si formò la piazza, come oggi la conosciamo e i locali del monastero sopravvissuti all’attacco furono trasformati dal Comune nella Scuola superiore femminile “Giuseppina Turrisi Colonna”, nel 1913-18, che adesso è divenuta sede del liceo classico “Vittorio Emanuele II”.

Il monumento nel giardino al centro della piazza è stato posto lì per ricordare le vittime civili della guerra, ed in particolare le vittime della bomba che il 9 maggio 1943 centrò un rifugio della zona, uccidendo molti cittadini.

dal 23 Marzo 2019 al 24 Marzo 2019
Indirizzo : Piazzetta Sett'Angeli 90134 Palermo (Pa) Orari di ingresso : Sabato: 10:30 - 12:30 / 16:00
Domenica: 10:30 - 12:30 / 16:00
Costo : Contributo volontario Note:

Sabato: visite guidate ore 10.30; 12.30; 16.00 - Domenica: visite guidate ore 10.30; 12.30; 16.00

Visite guidate dai volontari FAI Ponte tra culture.
In caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato.

Servizi :
Accessibile diversamente abiliAccessibile diversamente abili